Decisione drastica per Kvaratskhelia dopo il furto: voci di un addio

Kvaratskhelia ha subito un furto in casa: l’attaccante del Napoli è pronto a prendere una decisione drastica dopo la disavventura.

Il georgiano è stato vittima di ladri che sono riusciti a rubare la sua macchina. Il 77 azzurro valuta una possibilità drastica.

Kvaratskhelia - Napoli
Khvicha Kvaratskhelia, attaccante del Napoli (credit: ANSA)

Khvicha Kvaratskhelia sta vivendo il suo primo momento complicato dopo l’arrivo al Napoli. Il georgiano ha travolto la Serie A e l’Europa con il suo talento e ha conquistato subito i suoi nuovi tifosi, ma ora deve affrontare i primi problemi.
Il primo è di natura fisica: il suo primo infortunio non gli ha permesso di entrare nella lista dei convocati per il match contro l’Atalanta. In questi mesi non gli era mai successo di doversi fermare a causa di un problema: in questo caso, si tratta di una lombalgia acuta.
Il secondo è di vita privata: come noto, infatti, dei ladri si sono introdotti in casa sua di notte mentre dormiva e sono riusciti a rubare la sua macchina, una Mini Countryman. L’auto è stata successivamente ritrovata nei pressi di Aversa, ma il georgiano ha vissuto una disavventura spaventosa. Ora valuta una soluzione drastica.

Napoli, Kvaratskhelia valuta una decisione drastica dopo il furto in casa

Come anticipato, dei ladri sono riusciti ad entrare in casa di Kvaratskhelia e a rubare la sua auto. L’attaccante non si è accorto di nulla poiché stava dormendo, ma il giorno dopo ha scoperto il misfatto. Ha così deciso di recarsi al commissariato di Pozzuoli per sporgere denuncia prima di recare all’allenamento a Castel Volturno.

La vettura è poi stata ritrovata in una stradina vicina ad Aversa: lieto fine in meno di 24 ore dunque, anche se Kvara ha vissuto momenti di forte paura.
Ad ogni modo, questa vicenda lo ha scottato particolarmente e, secondo alcune indiscrezioni, sarebbe pronto a prendere una decisione drastica: dire addio all’attuale casa e trasferirsi.

Kvaratskhelia - Napoli
Khvicha Kvaratskhelia (credit: ANSA)

Al momento, il georgiano abita a Cuma: ha scelto questa località per essere vicino al centro sportivo di Castel Volturno e potersi così recare velocemente agli allenamenti.
Tuttavia, lo spavento provato dopo il furto lo avrebbe convinto a cercare una nuova casa. In seguito all’accaduto, infatti, non si sentirebbe più al sicuro.

Kvaratskhelia avrebbe già iniziato a guardarsi intorno per trovare una nuova abitazione. Secondo Sky Sport, il georgiano starebbe prendendo in considerazione l’ipotesi di spostarsi nei pressi di Napoli città abbandonando la provincia per ritrovare la serenità.