Scala la classifica e viene eletto allenatore del mese: è incredibile

Scala la classifica e viene eletto a sorpresa allenatore del mese: la polemica è furiosa ed investe tutta la serie A.

Il nostro campionato ci ha lasciato un paio di giorni fa con la vittoria della Juventus ai danni della Lazio di Maurizio Sarri. Una vittoria per 3-0 a conti fatti fondamentale e che rillancia i bianconeri ai vertici alla classifica sebbene la distanza con la capolista sia ancora molto abbondante.

Allegri allenatore del mese
Massimiliano Allegri eletto miglior allenatore del mese di novembre (LaPresse) 15112022

Nell’ultimo mese Massimiliano Allegri ha messo da parte l’ultimo tremendo periodo, uno dei più difficili degli ultimi anni, e ha cominciato quantomeno a lavorare per dare un’idea tattica alla squadra. Sul campo i giocatori della Juventus, tra cui i diversi giovanissimi (Fagioli, Miretti, Iling Junior, Soulè etc) che arricchiscono la rosa, hanno dato il loro netto contribuito alla causa bianconera.

Juventus, Allegri torna a vedere la luce dopo il buio dei primi mesi

La Juventus ha cominciato malissimo questa stagione 2022/2023 condizionata dal Mondiale in Qatar non avendo a disposizione praticamente i suoi migliori giocatori quali Paul Pogba, Federico Chiesa e Angèl Di Maria (sebbene quest’ultimo abbia giocato le prime partite prima di infortunarsi in Champions League). È stato un cammino tortuoso e pieno di insidie, dove Allegri ha sfidato a muso duro quei tifosi bianconeri che proprio non accettano il suo modo di giocare che a volte appare quantomeno discutibile.

Allegri eletto allenatore del mese di novembre
Massimiliano Allegri (LaPresse) 15112022

Sul campo i risultati sono stati assolutamente deludenti: in Europa soprattutto la squadra bianconera è riuscita a perdere cinque delle sei partite a disposizione senza mai dimostrare un minimo di voglia di mettere in difficoltà squadre come Paris Saint Germain, Maccabi Haifa e Benfica. Mentre in campionato, prima dell’exploit di novembre, al massimo era riuscito a toccare il quarto posto valevole per un piazzamento Champions.

Che sorpresa in cima alla classifica: nessuno lo avrebbe mai immaginato

La Lega Serie A tramite i suoi canali ufficiali ha reso noto il nome dell’allenatore del mese di Novembre 2022. Ebbene sì, a vincere è stato prorio il chiacchieratissimo Massimiliano Allegri, il quale è riuscito a scalzare i rivali grazie a quelle sei vittorie consecutive in campionato, tra cui l’ultima roboante in casa contro la Lazio. La notizia sorprende perché ci si aspettava di nuovo Luciano Spalletti che con il suo Napoli continua a macinare punti e spettacolo.

Il tecnico toscano ha probabilmente beneficiato del ritorno del sempre valido Federico Chiesa e delle reti di Moise Kean, uno degli attaccanti bianconeri più criticati negli ultimi anni ma che ha saputo almeno rendersi decisivo nelle gare che contano. Assieme a loro si evidenziano calciatori come Adrien Rabiot, che fino a pochi mesi fa era uno dei possibili partenti e di Filip Kostic, in grado da solo di sfornare assist decisivi.