Qatar, il gesto contro Ronaldo scatena la polemica sui social: è successo in diretta

Inizia al meglio il mondiale del Portogallo di Cristiano Ronaldo. I lusitani hanno trovato i tre punti nell’esordio contro il Ghana anche se dopo il match la polemica è impazzata per un clamoroso gesto in diretta contro il campione.

Protagonista, ancora una volta anche se indirettamente Cristiano Ronaldo in un episodio che ha scatenato i social.

Ronaldo Portogallo Qatar
Cristiano Ronaldo, stella del Portogallo – napolicalciolive.com

La stella portoghese è andata in gol, siglando dal dischetto la rete dell’1-0 per i suoi.

Partita dai ritmi serrati: la spunta il Portogallo di Ronaldo

Il match è subito vivo e dopo meno di dieci minuti Ronaldo ha la palla per l’1-0 ma sbaglia il controllo e favorisce l’uscita di Ati Zigi, estremo difensore ghanese. Alla mezzora CR7 va anche in gol ma il direttore di gara aveva fermato il gioco per la spinta irregolare dell’attaccante nei confronti di Djiku. Il primo tempo si chiude, dunque, a reti inviolate. Nella ripresa la partita si accende e al 63′ Salisu tocca in area Ronaldo, l’arbitro punisce il contatto e assegna il penalty al Portogallo. Dal dischetto Cristiano non sbaglia e porta in vantaggio i suoi diventando, inoltre, il primo calciatore della storia a segnare in cinque diverse edizioni dei mondiali.

Ronaldo Portogallo Qatar
Cristiano Ronaldo, stella del Portogallo – napolicalciolive.com

Il vantaggio lusitano, però, non dura molto e dopo meno di dieci minuti Kudus entra in area e serve André Ayew che, complice l’intervento a vuoto di Danilo Pereria, batte un incolpevole Diogo Costa. S’innescano azioni da una parte e dall’altra e dopo cinque minuti dal pareggio di Ayew il Portogallo si riporta avanti. Bruno Fernandes trova in verticale Joao Felix che controlla e batte Ati Zigi.

Il Ghana si riversa in avanti e al 79′, su un contropiede orchestrato da un ispiratissimo Bruno Fernandes, il milanista Rafael Leao firma il tris. All’89’ Babà anticipa Joao Cancelo e scodella in mezzo per l’accorrente Bukari che di testa rimette in partita il Ghana per l’assalto finale. All’ultimo minuto di recupero Diogo Costa si fa rubare palla da Iñaki Williams che, però, al momento dell’impatto con il pallone scivola e spreca. La partita si chiude sul 3-2 e regala i tre punti ai lusitani.

Polemica nel post partita: il calciatore chiarisce tutto

Il match che ha visto trionfare il Portogallo a discapito del Ghana ha suscitato non poche polemiche. Oltre all’episodio del gol annullato a Cristiano Ronaldo e al penalty, generoso, concesso dal’arbitro Ismail Elfath, a suscitare polemica è stato Osman Bukari, autore del gol del 3-2.

Bukari Ghana
Osman Bukari, attaccante del Ghana – napolicalciolive.com

In particolare la sua esultanza, uguale a quella di Cristiano Ronaldo e che lo stesso campione portoghese aveva mostrato solo qualche minuto prima, è stata vista come una mancanza di rispetto nei confronti del cinque volte Pallone d’Oro. L’attaccante ghanese della Stella Rossa ha, però, voluto chiarire quali fossero le sue reali intenzioni e lo ha fatto attraverso il suo account ufficiale Twitter.

Il tweet di Osman Bukari