La rivelazione dell’ex azzurro sorprende: “L’ho detto anche a Spalletti”

Rivelazione a sorpresa da parte dell’ex azzurro che ha anche dichiarato di averlo detto a Luciano Spalletti.

Sono passate solo due settimane da quando il campionato di Serie A si è fermato per lasciare spazio a Mondiali in Qatar, ma tutti i tifosi azzurri stanno sentendo molto la mancanza del Napoli. I primi mesi di questa stagione dei partenopei sono stati sfavillanti e tutti sperano di rivedere in campo la squadra di Spalletti il più presto possibile.

Luciano Spalletti - napolicalciolive.com
Luciano Spalletti – napolicalciolive.com

Gli azzurri torneranno in campo per quanto riguarda il campionato solo a Gennaio in una sfida che promette spettacolo contro l’Inter ed i tifosi si augurano che la loro squadra continui a stupire. Una squadra che ha stupito non solo in Italia, ma anche in Europa, ricevendo anche gli elogi di un grande ex che è stato importante per la crescita del club azzurro, ovvero Rafa Benitez.

Benitez ed il Napoli: ecco perché lo spagnolo fu fondamentale.

Nella storia del Napoli ci sono stati tanti allenatori che, nel bene o nel male, hanno lasciato il segno, con alcuni che lo hanno fatti più di altri. Tra quelli che più hanno contribuito alla crescita del Napoli c’è senza dubbio Rafa Benitez, con l’allenatore spagnolo che fu il successore di Mazzarri nel 2013 e migliorò il lavoro del tecnico toscano. L’ex allenatore del Liverpool permise al Napoli di crescere anche dal punto di vista internazionale ed è grazie a lui che arrivarono giocatori importantissimi come Callejon e soprattutto Gonzalo Higuain che ha lasciato un segno indelebile nella storia azzurra a suon di gol.

Rafa Benitez Napoli - napolicalciolive.com
Rafa Benitez Napoli – napolicalciolive.com

Il Napoli di Benitez non riuscì a vincere lo scudetto e ad imporsi in Italia, ma nei due anni passati all’ombra del Vesuvio, il tecnico spagnolo riuscì a vincere una Coppa Italia ed una Supercoppa Italiana, permettendo agli azzurri di essere la seconda squadra dopo la Lazio a togliere qualche trofeo alla Juventus che in quegli anni era semplicemente ingiocabile. Le strade di Benitez e del Napoli si separarono nel 2015, ma il tecnico spagnolo è rimasto un grande estimatore e lo ha fatto capire quest’oggi a margine dell’evento “Le seconde squadre in Italia e in Europa, modello per il futuro?” andato in scena a Torino presso l’Allianz Stadium.

Benitez sorprende i tifosi del Napoli: la sua dichiarazione è incredibile

Si è tenuta quest’oggi a Torino presso l’Allianz Stadium una sorta di tavola rotonda per l’evento “Le seconde squadre in Italia e in Europa, modello per il futuro?”. A questo evento ha partecipato anche Rafa Benitez che ha rilasciato delle dichiarazioni sul momento del Napoli a TMW: “Stanno giocando bene, un bel calcio, ma anche vincente. Giocare bene e vincere è quello che tutti vogliono fare” – ha affermato analizzando l’attuale stagione degli azzurri – E l’ho detto a Spalletti, ma lui diceva che era attento alla scaramanzia sullo Scudetto”.

Rafa Benitez sorprende - napolicalciolive.com
Rafa Benitez sorprende – napolicalciolive.com

Benitez ha poi rilasciato delle dichiarazioni davvero sorpendenti, candidando il Napoli alla vittoria finale: “Stanno facendo bene anche sul mercato e non è facile. Normalmente le squadre con più soldi vincono di più, però loro hanno fatto un mercato molto buono. Poi hanno una bella mentalità. Io credo che andranno a vincere lo Scudetto“, ha affermato l’allenatore spagnolo sicuro.

Parole davvero sorprendenti e che stupiranno i tifosi del Napoli che hanno critcato spesso Benitez in passato, ma che di certo si augurano che stavolta abbia ragione il loro ex allenatore.