Ferlaino, l’aneddoto mai raccontato sulla gelosia di Agnelli: “Andò così”

I retroscena sul Napoli più vincente di sempre non si sprecano. Ecco le nuove dichiarazioni di Corrado Ferlaino, ex presidente azzurro.

Sono passati tantissimi anni, ma Corrado Ferlaino è rimasto ancora uno dei presidenti più amati della storia del Napoli. Con lui, come i tifosi ricorderanno perfettamente, i partenopei riuscirono a lottare alla pari con le squadre del Nord Italia, portando a casa trofei celebrati ancora oggi.

Ferlaino e Maradona - napolicalciolive.com
Ferlaino e Maradona – napolicalciolive.com

Ovviamente, è impossibile non citare i due Scudetti e la Coppa UEFA: tre traguardi storici che hanno fatto diventare il Napoli una grande realtà calcistica. Il merito va naturalmente ai calciatori in campo e a quel fenomeno ancora oggi ricordato come uno dei più grandi di tutti i tempi.

Maradona, Ferlaino torna a parlare del Pibe de Oro

Impossibile dimenticare l’epopea di Diego Armando Maradona con la maglia azzurra. Sette lunghe stagioni che hanno consacrato El Diez come il più grande calciatore vivente, in un momento in cui la Serie A era davvero il campionato più competitivo ed esaltante del mondo. Corrado Ferlaino fu uno dei protagonisti di quell’epoca straordinaria che ancora oggi i nostalgici ricordano con fierezza. Il presidente azzurro nel corso degli ultimi anni ha sempre ricordato con orgoglio il suo passato in cima alla dirigenza del Napoli.

Corrado Ferlaino - napolicalciolive.com
Corrado Ferlaino al murales di Diego – napolicalciolive.com

Oggi, a distanza di ormai due anni dalla scomparsa di Diego, ecco che Ferlaino torna a parlare di quel calciatore che ha trattato nei suoi anni azzurri come un vero e proprio figlio. Ferlaino ricorda l’asso argentino come un vero e proprio prodotto della città, l’amico di tutti, una persona di cuore con un carattere assolutamente compatibile con quello dei napoletani.

Ferlaino e l’aneddoto su Agnelli

Tutti gli appassionati di Diego sanno che il suo principale estimatore fu l’ex presidente della Juventus Gianni Agnelli. Più volte aveva bussato alla porta di Ferlaino con lo scopo di acquistare il famoso numero 10 in modo da farlo diventare bianconero. Tuttavia, Diego non voleva tradire l’amore del popolo azzurro e per questo fece di tutto pur di rimanere in quella che considerava casa sua.

Gianni Agnelli - napolicalciolive.com
Gianni Agnelli – napolicalciolive.com

Corrado Ferlaino ha raccontao questo aneddoto in una recente intervista a Silver Mele durante la trasmissione Linea Calcio. L’ex presidente ha ricordato Diego e la “gelosia” di Gianni Agnelli: “Io eterno presidente di Maradona? Anche Napoli più che Corrado Ferlaino ha dato a Maradona una carta di successo,lui è stato bravissimo ed eccezionale però a Napoli ha trovato proprio il suo terreno. Il carattere di Diego comparava benissimo con il carattere del napoletani ed è anche per questo che il popolo napoletano lo ama tanto”.

Poi l’aneddoto sulla passione che Agnelli aveva per l’argentino: “Agnelli geloso di Diego a Napoli? Agnelli lo avrebbe voluto prendere e la lotta contro la Fiat e gli Agnelli, sarebbe stata molto difficile ma, per fortuna, c’era Boniperti che pensava Maradona non fosse un giocatore da Juventus. Prenderlo dal Barcellona fu una battaglia, molti non volevano che acquistassi un giocatore spendendo così tanti soldi ma ci riuscimmo e fu bellissimo.