Shock Juve, così i giocatori hanno scoperto delle dimissioni del CDA: è sconvolgente

Quanto sta accadendo alla Juve ha scioccato i tifosi di tutto il mondo: ecco come i giocatori hanno appreso la notizia.

Sono giorni roventi per i bianconeri in seguito alle improvvise dimissioni del consiglio di amministrazione.

Maurizio Arrivabene, Andrea Agnelli e Pavel Nedved, cda dimissionario della Juve napolicalciolive.com 30112022
Maurizio Arrivabene, Andrea Agnelli e Pavel Nedved, CDA dimissionario della Juve napolicalciolive.com

È stato come un fulmine a ciel sereno: improvvisamente, nella serata del 28 novembre, il CDA della Juventus si è dimesso con effetto immediato. Al momento, è rimasto solamente l’AD Maurizio Arrivabene, che avrà il compito di favorire la transizione verso il nuovo ciclo prima di lasciare la sua carica.

Come noto, dietro a questa scelta ci sarebbe l’indagine della Procura sulle plusvalenze fittizie, la celebra inchiesta Prisma. Quanto accaduto ha lasciato di stucco milioni e milioni di tifosi, che non si aspettavano questo ribaltone improvviso. Ora la tifoseria bianconera vuole capire a cosa potrebbe andare incontro la loro squadra: si parla già di sanzione economica, ma ci sarebbe il rischio di una penalizzazione di punti in Serie A. Praticamente impossibile, invece, lo scenario che contempla la retrocessione.

Lo stupore, però, non è stato solamente dei tifosi. Anche i giocatori, infatti, sono rimasti scioccati dall’accaduto, soprattutto per il tempismo fulmineo: ecco come lo avrebbero scoperto.

Juve, giocatori increduli: così hanno scoperto delle dimissioni

Il nuovo ciclo della Juve è già in partenza. Il nuovo presidente sarà Ferrero, uomo di fiducia di Exor e, di conseguenza, di John Elkann. Le componenti societarie sono ancora da definirsi, ma si vocifera che potrebbero trovare posto alcune ex leggende come Del Piero e Trezeguet.

Chi rimarrà sicuramente sono invece sono il DS Federico Cherubini e l’allenatore Massimiliano Allegri: entrambi, secondo alcune indiscrezioni, avrebbero avanzato le proprie dimissioni, che sarebbero state rispedite al mittente. Infine ci sono i giocatori: alcuni di loro si trovano in Qatar, altri sono a Torino o in vacanza.

Juventus napolicalciolive.com 30112022
Juventus napolicalciolive.com

Secondo alcune voci, i calciatori sarebbero rimasti scioccati dalle dimissioni del CDA e avrebbe appreso la notizia direttamente da una chat WhatsApp. In seguito, avrebbero ricevuto delle rassicurazioni sul futuro direttamente da Cherubini, che sarà l’uomo in società che collegherà il ciclo precedente con quello del futuro.

Si è trattata di una serata surreale, con la notizia giunta all’improvviso senza che si potesse immaginare uno scenario simile. Per questo motivo, i giocatori stessi sarebbero stato all’oscuro di tutto fino all’ultimo momento, quando hanno scoperto la novità direttamente dai loro cellulari.

Uno sguardo al futuro: si riparte da Cherubini

Il nuovo ciclo della Juve è in fase embrionale, ma ha già trovato delle certezze. Sul passato c’è un enorme punto di domanda, considerando che sono in corso delle indagini per fare chiarezza su quanto accaduto negli ultimi anni.

Intanto, Exor ha scelto il nuovo presidente bianconero: sarà Gianluca Ferrero. Al suo fianco ci sarà il direttore generale Maurizio Scanavino, mentre, come anticipato, Maurizio Arrivabene manterrà la sua carica ancora per poco tempo. Della “vecchia” società, dunque, rimarrà Federico Cherubini.

Federico Cherubini napolicalciolive.com 30112022
Federico Cherubini napolicalciolive.com

Il direttore sportivo potrebbe avere sempre più un ruolo centrale nel futuro della Juve, come testimoniato dal presunto giro di chiamate ai giocatori condotto da lui stesso.
Ad ogni modo, si avrà maggiore chiarezza con il passare del tempo.