CLAMOROSO Napoli – Spunta inattesa la nuova proposta che può far vacillare De Laurentiis

Il Napoli fa gola a molti imprenditori desiderosi di investire in un luogo unico al mondo. Ecco la nuova indiscrezione a proposito dell’eventuale cessione da parte di Aurelio De Laurentiis.

Il Napoli è in procinto di partire per il ritiro di Antalya (Turchia) per preparare al meglio il rientro del campionato fissato per il prossimo 4 gennaio. Una data che i tifosi ormai conoscono a memoria, in quanto non vedono l’ora di rivedere i loro beniamini azzurri in campo, a lottare per il vertice della classifica.

De Laurentiis e le sirene provenienti dall'estero - napolicalciolive 011222
De Laurentiis e le sirene provenienti dall’estero – napolicalciolive.com

In questi giorni tuttavia si è fatto un gran parlare di questioni extra-campo che riguardano il futuro della società partenopea, in mano ad Aurelio De Laurentiis ormai dal lontanissimo 2004.

Napoli, l’offerta che potrebbe far vaccillare ADL

Non è la prima né l’ultima volta che qualche fondo o cordata abbia intenzione di investire in una città come Napoli, conosciuta ovviamente in tutto il mondo per le sue bellezze culturali e paesaggistiche. Un luogo speciale per qualunque imprenditore interessato al mondo del calcio: Napoli insomma fa gola a molte persone. Tuttavia, nonostante le voci e le indiscrezioni, Aurelio De Laurentiis si è sempre dimostrato legatissimo all’universo azzurro, sebbene ci siano stati alcuni piccoli dissidi con la tifoseria.

De Laurentiis e Giuntoli - napolicalciolive 011222
De Laurentiis e Giuntoli – napolicalciolive.com

Non c’è mai stata infatti l’intenzione di vendere un club che ADL ha rilevato soltanto nel 2004, poco dopo lo storico fallimento all’indomani della crisi finanziaria a cavallo tra i due secoli. L’ingresso della Filmauro diede una nuova speranza ai tifosi azzurri e in pochi anni si passò dalla storica promozione in Serie A nel 2006 a lottare contro i pesi massimi di mezza Europa.

Dal Messico occhi sul Napoli: un imprenditore pronto a fare follie

In data odierna il quotidiano finanziario Milano Finanza ha riferito del fatto che ci sarebbero una serie di nomi di livello interessati all’acquisizione del club azzurro. Il Napoli non è l’unica società attenzionata: in questi ultimi tempi ha fatto scalpore la messa in vendita di altri colossi come Liverpool e Manchester United, le cui cessioni, come riporta la BBC,  potrebbero essere ultimate entro la fine di questa stagione.

Aurelio De Laurentiis - napolcalciolive 011222
Aurelio De Laurentiis – napolicalciolive.com

Per quanto riguarda gli azzurri ci sarebbe l’interesse da parte di un investitore messicano, il cui nome è al momento sconosciuto, che avrebbe messo sul piatto la cifra di 1 miliardo di euro. Una somma che, per quanto possa essere considerata astronomica, non dovrebbe smuovere più di tanto De Laurentiis che in più occasioni ha dichiarato di aver rifiutato 2,5 miliardi di euro da parte di un fondo statunitense. Si deduce quindi che il patron azzurro molto difficilmente potrebbe accettare la cessione del club, proprio ora che sta andando alla grande dal punto di vista sportivo.