Napoli in ritiro, tre esclusi pesantissimi: ecco cosa sta succedendo

Il Napoli si sta allenando in Turchia: Luciano Spalletti ha deciso di escludere tre big dalla lista dei convocati per un motivo ben preciso.

Gli azzurri sono al lavoro per prepararsi al meglio per la ripresa del campionato: l’allenatore ha scelto di non convocare tre big.

Luciano Spalletti, allenatore del Napoli napolicalciolive.com 04122022
Luciano Spalletti, allenatore del Napoli napolicalciolive.com

Il Napoli è al lavoro in Turchia per prepararsi nel miglior modo possibile per la ripresa del campionato di gennaio. Gli azzurri riprenderanno il cammino dallo scontro diretto contro l’Inter a San Siro: vincere lancerebbe un ulteriore messaggio al campionato, mentre una sconfitta potrebbe riaprire tutto.

Al momento, la formazione di Spalletti ha un margine di otto punti rispetto alle inseguitrici e ha chiuso il 2022 con undici vittorie consecutive in Serie A, tra cui l’ultima con il brivido finale contro l’Udinese. Anche in Champions League il cammino è stato dei migliori: cinque vittorie su sei partite e primato nel girone davanti al Liverpool. Agli ottavi ci sarà una doppia sfida complicata contro la squadra campione dell’ultima edizione dell’Europa League, ovvero l’Eintracht Frankfurt.

L’allenatore ha deciso di escludere tre big dal ritiro turco: ecco come mai ha preso questa scelta.

Napoli, Spalletti non ne chiama tre per il ritiro: ecco il motivo

Uno dei punti di forza del Napoli è stato sicuramente l’organico molto ampio. Luciano Spalletti ha infatti potuto contare su una rosa profonda e con alternative di primo livello. Con l’infortunio di Osimhen, per esempio, l’allenatore ha potuto puntare su Raspadori e Simeone che non hanno fatto rimpiangere il bomber nigeriano.

Le varie alternative all’undici titolare sarà un punto di partenza anche in vista della seconda parte di stagione, considerando che alcuni dei giocatori saranno reduci dal Mondiale in Qatar. Intanto la squadra è già al lavoro in Turchia e ha anche ricevuto la gradita visita di un vecchio amico: Marek Hamsik.
Nel ritiro, però, mancano tre big: Anguissa, Lozano ed Olivera.

F. Anguissa, H. Lozano e M. Olivera napolicalciolive.com 04122022
F. Anguissa, H. Lozano e M. Olivera napolicalciolive.com

Spalletti ha deciso di concedere ai tre dei giorni di riposo dopo le eliminazioni dal Mondiale. Sarà fondamentale per recuperare dalle fatiche del Qatar e per smaltire le delusioni dopo l’uscita ai gironi.
Ovviamente la stessa decisione sarà applicata anche agli altri che verranno eliminati, come Zielinski dopo la sconfitta della Polonia contro la Francia.

Obiettivo ripartenza al massimo: il programma degli azzurri

Il Napoli si sta allenando con l’obiettivo di ripartire da dove aveva lasciato: con una vittoria. Gli azzurri, dopo gli undici successi consecutivi, sperano di strappare i 3 punti anche contro l’Inter per consolidare il primato in classifica.

La formazione di Spalletti giocherà un’amichevole contro il Crystal Palace l’11 dicembre per testare la condizione dei giocatori: la squadra di Vieira sarà un test impegnativo e stimolante per gli azzurri.

Luciano Spalletti napolicalciolive.com 04122022
Luciano Spalletti napolicalciolive.com

Il cerchio sul calendario è sulla data del 4 gennaio, giorno in cui andrà in scena la sfida contro l’Inter. Il calendario poi propone un match con la Samp prima del big match con la Juve in casa. In seguito ci sarà l’esordio in Coppa Italia il 17 gennaio: l’avversaria sarà la Cremonese.