Leao, arriva un rifiuto pesantissimo che cambia tutto: nessuno se lo aspettava

Arrivano clamorose novità per quanto riguarda il futuro di Rafael Leao al Milan: il rifiuto è pesantissimo e cambia completamente le carte in gioco.

L’attaccante portoghese ha giocato pochi minuti in questo Mondiale ma nonostante questo è riuscito a timbrare il cartellino per ben due volte, l’ultima contro la Svizzera agli ottavi di finale.

Rafael Leao - Napolicalciolive.com
Rafael Leao – Napolicalciolive.com

È una trattativa che va avanti da mesi quella che riguarda Rafael Leao. Il miglior giocatore della scorsa Serie A è però ormai a un passo dal decidere definitivamente il suo futuro, e le strade percorribili sono due: o il rinnovo di contratto con il Milan oppure l’addio. Sono tante le squadre che hanno già fiutato l’affare e che sarebbero pronte a offrire al portoghese un contratto molto più ricco di quello proposto dai rossoneri. Nel frattempo però è emersa una clamorosa indiscrezione che potrebbe cambiare tutto: ecco cosa è successo.

Ancelotti ha deciso: Jorge Mendes non se l’aspettava

Visto che l’accordo per il prolungamento con il Milan non è stato ancora trovato, il procuratore di Leao Jorge Mendes ha sondato il territorio per capire chi tra le big europee avesse serie intenzioni di provare a intavolare una trattativa economica con il classe ’99. Se molte di queste non disdegnerebbero il fatto di avere l’attaccante portoghese in rosa, ce n’è invece una che ormai da mesi si è tirata fuori dalla corsa: il Real Madrid.

Carlo Ancelotti - Napolicalciolive.com
Carlo Ancelotti – Napolicalciolive.com

Carlo Ancelotti infatti, d’accordo con la sua dirigenza, non ha nessuna intenzione di fare grandi acquisti in questo momento. Vinicius Jr e Rodrygo non rappresentano solamente il presente ma anche il futuro del club e la fiducia nei loro confronti da parte di tutti è incondizionata. Ecco perché Florentino Perez avrebbe deciso di puntare dritto su un solo obiettivo per il futuro: il 2006 brasiliano e attaccante del Palmeiras Endrick.

Un’ottima notizia per il Milan e i suoi tifosi che dovranno fronteggiare un pericolo in meno per il proprio top player. Ma la trattativa per il rinnovo non può essere certo considerata agli sgoccioli.

Il Milan non pagherà lo Sporting Lisbona: ormai è ufficiale

Prima della partita del Portogallo contro la Svizzera c’è stato un altro contatto per discutere del prolungamento di contratto. Uno dei punti in questione è stato risolto: se Leao dovesse rinnovare il suo contratto, il Milan non concorrerà al pagamento della multa allo Sporting Lisbona. Una novità che apre altri spiragli in vista dei prossimi giorni: ecco quali.

Novità sul rinnovo di Leao - Napolicalciolive.com
Novità sul rinnovo di Leao – Napolicalciolive.com

Stando così le cose l’entourage del giocatore avrebbe quindi chiesto a Maldini e Massara uno stipendio di base più alto di quello proposto. La forbice tra domanda e offerta è ancora ampia e la sensazione è che Redbird debba fare uno sforzo in più per aumentare la posta in palio. La volontà del portoghese rimane comunque sempre quella di continuare la sua crescita con il Milan, se no la trattativa non ci sarebbe neanche stata: le parti sono al lavoro per trovare al più presto una soluzione.