Inter-Napoli, Inzaghi ha un piano: ecco il trucchetto per fermare Spalletti

Inter-Napoli sarà il big match che potrebbe già dire molto sulla corsa allo scudetto: Inzaghi ha già un piano per fermare Spalletti.

La sfida fra nerazzurri ed azzurri sarà un crocevia fondamentale per la seconda parte della stagione: gli allenatori studiano già le loro mosse.

Simone Inzaghi napolicalciolive.com 10122022
Simone Inzaghi napolicalciolive.com

Inter e Napoli hanno vissuto una prima parte di stagione decisamente diverso. I nerazzurri hanno incontrato delle difficoltà impreviste e, al momento, hanno un grande ritardo in classifica, mentre gli azzurri hanno dominato e sono primi in classifica con un margine di otto punti sulla seconda.

Le due formazioni si incontreranno a San Siro alla ripresa del campionato in un match che potrebbe dire molto sulla corsa allo scudetto. Una vittoria dei campani, infatti, manderebbe un grande messaggio alle rivali, mentre un successo della squadra di Inzaghi riaprirebbe ogni discorso.

Manca ancora del campo a questo incrocio, ma entrambi gli allenatori stanno già studiando possibili mosse per avere la meglio. In particolare, l’Inter spera di avere una nuova arma per fermare Spalletti.

Inter-Napoli, Inzaghi punta tutto su di lui: ecco l’arma anti-Spalletti

Inter-Napoli sarà un match molto interessante che metterà di fronte due squadre che, in chiusura del 2022, stavano esprimendo un buon calcio. I nerazzurri hanno battuto l’Atalanta a Bergamo nell’ultimo turno, mentre i campani hanno vinto con l’Udinese in casa.

Come anticipato, la squadra di Inzaghi ha avuto qualche difficoltà nella prima metà di stagione e, al momento, occupa la quinta posizione alla pari con la Lazio a quota 30 punti, 11 in meno degli azzurri. Tuttavia, il big match di gennaio potrebbe essere un crocevia importante che potrebbe ridare delle speranze in vista della seconda metà di stagione.

L’Inter spera di avere un’arma in più alla ripresa del campionato: la rosa al completo. Fin qui, infatti, l’allenatore non ha potuto puntare su tutti gli elementi e, in particolare, gli sono mancati due pezzi grossi come Lukaku e Brozovic. Proprio il centravanti belga avrà i riflettori puntati addosso.

Romelu Lukaku napolicalciolive.com 10122022
Romelu Lukaku napolicalciolive.com

Simone Inzaghi ed il suo staff starebbero preparando un piano per avere il bomber nella miglior forma fisica possibile per lo scontro diretto con il Napoli. L’ex Chelsea è reduce da un Mondiale molto deludente e avrà sicuramente voglia di rifarsi con la maglia nerazzurra dopo una prima metà di stagione in cui ha giocato solo cinque partite.

Big Rom si è preso qualche giorno di vacanza e ha lavorato insieme ad un fisioterapista per non perdere la condizione raggiunta durante il ritiro con la sua nazionale. Il belga è già tornato ad Appiano Gentile per allenarsi in gruppo. La speranza dell’Inter è di avere la possibilità di schierare Lukaku e Lautaro Martinez dal 1′ contro la squadra di Spalletti.

Così un anno fa: match al cardiopalma a San Siro

Negli ultimi anni, i match fra Inter e Napoli hanno regalato diverse emozioni. In particolare, la partita giocata a San Siro nella passata stagione è stata ricca di fuochi d’artificio. In quel caso, hanno vinto i nerazzurri per 3-2, ma il finale è stato veramente da cardiopalma.

Inter-Napoli della passata stagione napolicalciolive.com 10122022
Inter-Napoli della passata stagione napolicalciolive.com

Inizialmente è passata in vantaggio la formazione di Spalletti con la rete di Zielinski, ma i padroni di casa hanno ribaltato il risultato con Calhanoglu, Perisic e Lautaro Martinez. Il gran gol di Mertens ha poi acceso gli ultimi minuti, con gli azzurri che hanno sfiorato il pareggio.
Nella sfida di ritorno, invece, è finita in parità: gol di Insigne e Dzeko.