Scaroni ne è certo: non se ne andrà, agente al lavoro per un rinnovo eccellente

Il presidente del Milan Paolo Scaroni si è detto certo della permanenza di un big nonostante le indiscrezioni: l’agente è al lavoro.

Il numero uno dei rossoneri ha commentato una delicata situazione di mercato dicendosi fiducioso: ecco lo scenario.

Paolo Scaroni napolicalciolive.com 12122022
Paolo Scaroni napolicalciolive.com

Il Milan ha vissuto una buona prima parte di stagione. I rossoneri sono attualmente secondi con 33 punti raccolti in 15 giornate: la vetta, occupata dal Napoli, dista 8 lunghezze.
La formazione di Pioli spera nella rimonta e ripartirà in campionato dopo la sosta dal match con la Salernitana, che farà da preludio al delicato scontro con la Roma.

Il cammino in Champions League è stato positivo: il secondo posto alle spalle del Chelsea è valso il passaggio del turno. Agli ottavi ci sarà la sfida con il Tottenham dell’ex Inter Antonio Conte: andata il 14 febbraio, ritorno l’8 marzo.
Inoltre, ci sarà il derby con i nerazzurri per la finale di Supercoppa il 18 gennaio.

Nel frattempo, il focus è anche sul mercato. In particolare, su una situazione alquanto delicata: ne ha parlato il presidente Scaroni, che si è detto fiducioso. Ecco gli ultimi sviluppi.

Milan, parla Scaroni: c’è ottimismo, agente al lavoro

Il Milan è una delle società che si è mossa maggiormente durante la sessione estiva di mercato, ma è anche una delle squadre che ha schierato in campo i nuovi acquisti per pochi minuti. Il colpo principale, ovvero De Ketelaere, non è ancora riuscito ad incidere, mentre Origi non ha ancora trovato la continuità.

Durante il mercato invernale, salvo clamorose sorprese, non dovrebbero esserci troppi movimenti, né in entrata, né in uscita. Pioli è soddisfatto del gruppo che ha al momento e sarebbe intenzionato a mantenerlo intatto per la seconda parte di stagione.
Tuttavia, si pensa già al futuro e, in tal senso, i rossoneri sono già vicini al primo acquisto per la prossima stagione: Sportiello a parametro zero.
Un’incognita, però, c’è: il futuro di Leao.

Rafael Leao napolicalciolive.com 12122022
Rafael Leao napolicalciolive.com

Il portoghese è reduce da un Mondiale in cui ha segnato due reti ed in cui ha ricoperto un ruolo marginale. Come noto, il suo contratto è in scadenza nel 2024 e le trattative per il prolungamento proseguono da diverso tempo ormai, anche se non c’è ancora stata la fumata bianca.
Di questo argomento ha parlato il presidente Paolo Scaroni, che si è detto fiducioso.

Il presidente rossonero: “So che Maldini sta trattando”

Il presidente del Milan ha parlato a La Gazzetta dello Sport dal ritiro di Dubai dell’argomento Leao. Scaroni si è detto ottimista e ha confermato che il giocatore si trova bene a Milano. In particolare, ha aggiunto: “So che Maldini sta trattando e per quanto ho appena detto se tratta lui sono tranquillo”.

Paolo Maldini napolicalciolive.com 12122022
Paolo Maldini napolicalciolive.com

Il Milan ha deciso di adottare una politica ben precisa negli ultimi anni quando si parla di rinnovi: ci sono dei paletti e vanno rispettati, certe richieste non verranno accontentate. Per esempio, gli addii di Donnarumma, Kessié e Calhanoglu a parametro zero nascono da questa scelta.
I dialoghi con Leao ed il suo agente stanno proseguendo, ma la trattativa potrebbe interrompersi se si arrivasse ad una fase di stallo.