Gravissimo lutto in Serie A: addio improvviso ad un grande dirigente, il cordoglio dei club

In attesa della ripresa del campionato del prossimo 4 gennaio, la nostra Serie A è stata sconvolta dalla scomparsa di uno storico dirigente.

La fine dei Mondiali in Qatar è sempre più vicina, visto che in settimana si giocheranno le due semifinali: Argentina-Croazia e Marocco-Francia. Queste partite, almeno sulla carta, sembrano essere già descritte, ma la Croazia ed il Marocco, come hanno già dimostrato, faranno di tutto per sognare ancora la vittoria della Coppa del Mondo. Le squadre di Serie A, intanto, stanno svolgendo delle amichevoli per farsi trovare pronte alla ripresa del campionato del prossimo 4 gennaio.

Già nel primo turno ci sarà una partita che potrebbe risultare decisiva per le sorti della lotta Scudetto. A San Siro, infatti, ci sarà la sfida tra l’Inter di Simone Inzaghi ed il Napoli di Luciano Spalletti. I nerazzurri hanno l’assoluto obbligo di vincere contro i partenopei, visto che in classifica hanno la bellezza di undici punti di distacco. Per la ‘Beneamata’, di fatto, il match di gennaio sarà probabilmente l’occasione di rientrare seriamente nei discorsi di vittoria del campionato. 

Lutto in serie a - napolicalciolive.com
Lutto in serie a – napolicalciolive.com

Il team nerazzurro, infatti, sta spingendo tantissimo questa gara. Vari calciatori dell’Inter hanno infatti rilasciato delle dichiarazioni di ‘sfida’ nei confronti del Napoli guidato da Luciano Spalletti. Nicolò Barella, ad esempio, ha parlato così di questa super sfida: “Non hanno commesso errori fino a questo momento, ma noi rimontiamo”. Tuttavia, proprio in queste ore, tutto l’ambiente interista è stato scosso da un gravissimo lutto.

Lutto in Serie A, tutti si stringono intorno alla dirigenza del top club: una perdita pesantissima

Nella giornata di domenica, infatti, è scomparso Rinaldo Ghelfi, ex storico dirigente dell’Inter dell’epoca di Massimo Moratti. Ghelfi, milanese doc, è stato nel CdA nerazzurro fino al 2014, ovvero quando Moratti, che aveva già ceduto a Thohir quote pari al 70%, si dimise dalla carica di presidente e rimase solo come azionista. 

Ghelfi
E’ scomparso Rinaldo Ghelfi, ex storico dirigente dell’Inter – napolicalciolive.com

Degli anni in cui l’Inter è stata guidata da Massimo Moratti, Rinaldo Ghelfi era addetto ai conti del club nerazzurro. Nel suo studio, come scritto dalla ‘Gazzetta dello Sport’, venivano svolte le trattative più importanti o rinnovi di contratti di un certo peso, come quello di José Mourinho nel 2009. Ghelfi ha ricoperto per qualche mese del 2005 anche i ruoli di amministratore delegato e vice presidente dell’Inter. L’ex dirigente per anni ha assistito a San Siro le gare della ‘Beneamata’ al fianco dello stesso Massimo Moratti.

Steven Zhang pensieroso
Il cordoglio dell’Inter per la morte di Rinaldo Ghelfi – napolicalciolive.com

Addio a Rinaldo Ghelfi, il comunicato dell’Inter: “A lui e a tutti i suoi cari va l’affetto del Club”

Nel frattempo, la società dell’Inter, tramite una nota pubblicata domenica sera, ha espresso il suo cordoglio per la scomparsa del suo storico dirigente: “A lui e a tutti i suoi cari va l’affetto e il pensiero commosso del Club e di tutta la famiglia nerazzurra”.