Ronaldo, clamorosa novità sul suo futuro: incredibile ritorno di fiamma

Clamorosa novità sul futuro di Cristiano Ronaldo, il portoghese potrebbe restare in Europa: arriva l’incredibile ritorno di fiamma.

Il domani calcistico di CR7 resta ancora un mistero, ma iniziano ad arrivare tante indizi su quale sarà la destinazione finale dell’attaccante lusitano, l’ultima novità ha dell’incredibile: spunta un inatteso ritorno di fiamma.

Cristiano Ronaldo - Napolicalciolive.com
Cristiano Ronaldo – Napolicalciolive.com

La sconfitta ai quarti di finale del Mondiale per mano del Marocco, oltre che a creare nuovi fiumi di polemiche, ha segnato forse la fine dell’era Cristiano Ronaldo ad altissimi livelli nel calcio europeo. Il portoghese sta vivendo una sorta di incubo sportivo, con la sua carriera fatta di vittorie e successi che sta imporvvisamente volgendo al termine in un modo brusco e repentino, come nessuno, lui in primis, si sarebbe mai potuto immaginare.

L’attaccante ex Juve è da sempre uno dei profili più osservati ed apprezzati in tutto il mondo, le sue gesta sportive lo hanno reso, assieme all’amico-nemico Leo Messi, il dominatore degli ultimi quindici anni di calcio, con la ripetuta vittoria di Palloni d’Oro, campionati, Champions League e tantissimi altri trofei, compreso l’Europeo con la sua amatissima Nazionale.

Proprio con la maglia del Portogallo indosso si è sempre visto un Ronaldo più combattivo che mai, voglioso di incidere anche più del suo solito, un leader a 360 gradi con lo scopo mai celato di regalare alla propria gente dei ricordi indelebili. Dopo aver vinto l’Europeo del 2016, per CR7 mancava solo l’impresa Mondiale, ma per lui il Qatar è risultato essere un’altra pagina negativa in una stagione decisamente no: ora per lui resta da decidere il futuro.

Cristiano Ronaldo, futuro in bilico: resta l’opzione Arabia

Il Mondiale giocato da svincolato di lusso era già suonato come un avvertimento per Cristiano Ronaldo. Il portoghese ha chiuso nel peggiore dei modi la sua storia con il Manchester United, squadra che, dopo l’esordio con la maglia dello Sporting Lisbona, lo aveva lanciato sul palcoscenico del grande calcio e con cui ha vinto la sua prima storica Champions League, creando non poche polemiche sul suo conto.

La discussione nata in estate con i Red Devils ed il neo tecnico Erik Ten Hag ha obbligato il lusitano ad accomodarsi spesso e volentieri in panchina, una vera e propria novità per lui, da sempre abituato ad essere il protagonista numero delle squadre in cui ha militato, ma soprattutto ha fatto nascere una domanda in testa a molti: è finita l’era europea di CR7?

Ronaldo in lacrime dopo l'eliminazione dal Mondiale - Napolicalciolive.com
Ronaldo in lacrime dopo l’eliminazione dal Mondiale – Napolicalciolive.com

L’immagine di lui in lacrime che esce dal campo, mista alle voci sempre più insistenti di un approdo in un club non europeo, hanno fatto pensare che forse, dopo anni di dominio, l’epopea vincente di Ronaldo fosse finita ed il successivo silenzio, interrotto solo da un post privo di particolari indicazioni, hanno dato ulteriore man forte a questa sensazione, avvicinando così l’attaccante ad un futuro in Arabia con la maglia dell’Al-Nassr.

Come d’improvviso però, una notizia ha riaperto inaspettatamente le speranze di tantissimi supporter dell’ex Manchester United, facendo sognare in particolare i tifosi di una sua storica ex squadra che lo hanno visto improvvisamente di nuovo associato al loro club: il Real Madrid.

Ronaldo di nuovo al Real? L’indiscrezione scatena il web

Non associare il nome di Cristiano Ronaldo alla maglia bianca del Real Madrid è difficile se non proprio impossibile. 311 gol in 292 partite, tantissimi trofei nazionali ed internazionali, su tutte le 4 Champions League vinte, ma soprattutto la nascita effettiva del mito di CR7, che proprio con le Merengues ha toccato il punto più alto della sua carriera, vincendo gran parte dei titoli che compongono il suo meraviglioso palmares.

Cristiano Ronaldo con la maglia del Real Madrid - Napolicalciolive.com
Cristiano Ronaldo con la maglia del Real Madrid – Napolicalciolive.com

In attesa di scegliere la sua nuova destinazione ed il nuovo capitolo della sua carriera, Cristiano Ronaldo ha deciso di smaltire la forte delusione patita in Qatar con l’unico modo a lui noto: l’allenamento. L’attaccante ha chiesto alla sua grande ex squadra, il Real, di potersi allenare con loro per mantenersi in forma e la notizia ha ovviamente scatenato il web. Fabrizio Romano ha voluto specificare come, nonostante lo stesso Florentino Perez abbia confermato che ci sia un rapporto di grande stima tra le parti, al momento non ci siano trattative e che quindi l’ipotesi del ritorno sia per ora improbabile. Il Real ed i suoi tifosi possono però comunque sognare il ritorno a casa di uno dei giocatori da loro più amati, mentre Ronaldo, dal canto suo, potrebbe sperare in un ultimo grande show per chiudere la propria incredibile carriera.