Napoli, colpo di scena: definiti tutti i dettagli, si attende solo l’ufficialità

Colpo di scena in casa Napoli con gli azzurri che hanno chiuso per l’arrivo del difensore: trattativa incredibile per Giuntoli che si aggiudica un pezzo importante per lo scacchiere di Spalletti.

Mancano solo un paio di settimane e verrà dato via alla sessione invernale di calciomercato. Una sessione che da sempre serve alle squadre per cercare di risolvere i problemi avuti durante la prima parte di stagione e non a caso è chiamato anche “mercato di riparazione”.

De Laurentiis Giuntoli - napolicalciolive.com
De Laurentiis Giuntoli – napolicalciolive.com

C’è poco da riparare, però, per il Napoli che ha disputato una prima parte di stagione super e non dovrebbe piazzare colpi importanti che vadano a cambiare gli equilibri di una rosa già ben collaudata. Tuttavia, a Cristiano Giuntoli non piace starsene con le mani in mano e sarebbe vicino a chiudere per l’arrivo di un nuovo giocatore già in questa sessione di mercato, con la cosa che lascia davvero sorpresi.

Il Napoli ed il mercato invernale: un rapporto freddo

Il Napoli, mai come quest’anno, non ha niente da riparare nel mercato invernale. Gli azzurri sono sembrati una macchina quasi perfetta ed andare a toccarla in questa sessione con nuovi arrivi sarebbe un azzardo troppo grande. Va detto, però, che il rapporto tra il Napoli ed il mercato invernale è sempre stato freddo e non solo perché la temperatura scende particolarmente. Prendendo in considerazione le ultime cinque stagioni, infatti, solo in un’occasione il Napoli ha piazzato un colpo importante, prendendo Stanislav Lobotka dal Celta Vigo nel mercato invernale della stagione 2019-2020.

Stanislav Lobotka - napolicalciolive.com
Stanislav Lobotka – napolicalciolive.com

Per il resto, il Napoli non ha mai fatto grosse spese e lo scorso campionato addirittura arrivò un Axel Tuanzebe in prestito dal Manchester United, con l’inglese che finì per giocare solo una partita. In una recente conferenza stampa, Spalletti dichiarò che non ci sarebbero stati movimenti di mercato importanti, ma nelle ultime ore le cose sono cambiate, con Giuntoli che sarebbe pronto a chiudere per l’arrivo di un difensore. Il ds azzurro, come riportato dalla Gazzetta dello Sport, vuole regalare a Spalletti un giocatore che possa sostituire Di Lorenzo qualora il capitano azzurro abbia problemi o debba semplicemente rifiatare ed ha puntato un giocatore di sicura affidabilità.

Napoli, che sorpresa: Giuntoli regala un rinforzo a Spalletti

Mancano pochi giorni al Natale e Cristiano Giuntoli ha deciso di fare un regalo a sorpresa a Spalletti, portandogli un rinforzo per il reparto difensivo. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, il ds del Napoli ha praticamente definito tutti i dettagli per l’arrivo del polacco Bartosz Bereszynski dalla Sampdoria, giocatore che gli azzurri avevano già seguito nel recente passato.

Il Napoli ha impostato la trattativa sulla base di uno scambio, inserendo nell’affare Alessandro Zanoli che andrà a giocare per sei mesi in prestito a Genova con la speranza di trovare maggior spazio.

Bartosz Bereszynski - napolicalciolive.com
Bartosz Bereszynski – napolicalciolive.com

Il giocatore polacco, come specificato poc’anzi, sarà il sostituto di Di Lorenzo, con il Napoli che si è voluto cautelare con un difensore esperto qualora il capitano azzurro subisca un infortunio o venga squalificato. Inoltre, Beresznynski ha un ingaggio abbastanza contenuto ed è anche per questo motivo che il Napoli ha deciso di puntare su di lui, con il polacco cosciente del ruolo che avrà in azzurro.