Neymar, è scontro aperto con il compagno: disposto a pagarlo per un motivo assurdo

E’ scontro tra Neymar ed il compagno di nazionale: il motivo della lite tra i due ha davvero dell’incredibile.

L’eliminazione del Brasile ai Mondiali nei quarti di finale per mano della Croazia è stata una delle più discusse. I Verdeoro erano tra i favoriti per la vittoria finale ed invece è arrivata un’altra grossa delusione per tutti i tifosi che dovranno aspettare altri quattro anni per provare a tornare sul tetto del mondo.

Neymar - napolicalciolive.com
Neymar – napolicalciolive.com

L’ennesimo insuccesso è costato il posto a Tite, con il ct che si è dimesso restando fedele alle sue parole dato che già prima della competizione iridata aveva annunciato che avrebbe lasciato il Brasile. Oltre al proprio allenatore, però, la Seleçao rischia di perdere anche Neymar che è rimasto davvero scottato da questa eliminazione che lo ha portato a riflettere sul suo futuro in verdeoro.

Neymar, l’eliminazione brucia: O Ney medita l’addio alla nazionale

In patria, l’eliminazione dai Mondiali del Brasile è stata accolta con grande tristezza, considerato che la nazionale verdeoro arrivava a questa competizione con i favori del pronostico, vista la grande qualità che aveva a disposizione. Dopo aver ben figurato nel girone e agli ottavi contro la Corea del Sud, tuttavia, il Brasile si è completamente gettato via contro la Croazia, dilapidando il vantaggio conquistato nel primo tempo supplementare facendosi raggiungere nei minuti finali prendendo gol su contropiede. Un errore costato carissimo visto che poi ai rigori sono stati i croati a festeggiare la qualificazione.

Neymar in lacrime dopo l'eliminazione - napolicalciolive.com
Neymar in lacrime dopo l’eliminazione – napolicalciolive.com

E’ da 20 anni che il Brasile non riesce più a vincere un Mondiale (l’ultima volta nel 2002 ndr.) e quella di quest’anno è stata l’eliminazione più bruciante dopo quella del 2014 dove la Seleçao fu travolta per 7-1 dalla Germania. Eliminazione che brucia soprattutto a Neymar che è scoppiato in lacrime subito dopo la sconfitta ai rigori e dichiarò nel post gara che avebbe anche potuto lasciare la nazionale. Un pensiero che sta continuando a circolare nella sua mente e l’addio non sembra poi così improbabile come si potesse pensare

Oltre a questo, comunque, Neymar ha anche altro a cui pensare, con l’asso brasiliano che è entrato in contrasto con il compagno di nazionale Richarlison. Il motivo che ha portato alla lite i due giocatori è davvero incredibile.

Scontro tra Neymar e Richarlison: il motivo della lite è davvero clamoroso

Al rientro dai Mondiali in Qatar, Richarlison si è fatto fare un grande tatuaggio sulla schiena in stile “Monte Rushmore” in cui campeggiano tre volti: il suo, quello di Ronaldo e quello di Neymar. Tatuaggio coronato poi dalla bandiera della nazionale e la frase: “Hai fatto sorridere il Brasile”, messaggio che Pelé gli aveva scritto dopo uno dei suoi gol al Mondiale. Un tatuaggio sicuramente di dubbia qualità, ma con un bel significato che tuttavia non è piaciuto a tutti e soprattutto allo stesso Neymar.

Neymar e Richarlison - napolicalciolive.com
Neymar e Richarlison – napolicalciolive.com

L’asso brasiliano, infatti, non avrebbe gradito di vedere il suo volto sulla schiena del compagno e secondo voci che arrivano dal Brasile sarebbe pronto a pagare 30 mila euro al compagno per farglielo rimuovere. Voci messe in giro subito dopo che Neymar aveva bloccato scherzosamente Richarlison via social ma, a quanto pare, tale blocco pare non essere poi così scherzoso vista la richeista di O Ney.