Napoli, si attende la decisione sul portiere: situazione delicata, ecco cosa sta succedendo

Il Napoli già pensa al prossimo calciomercato nel quale dovrà sciogliere il nodo cruciale legato al portiere: la situazione va chiarita subito.

Nella serata di sabato il Napoli di Luciano Spalletti ha ceduto 3-2 nell’ultima amichevole contro il Villareal di Quique Setien, ex allenatore del Barcellona. Le tre reti sono arrivate perlopiù a causa di errori figli di letture difensive sbagliate.

Napoli si attende la decisione sul secondo portiere - napolicalciolive.com
Napoli si attende la decisione sul secondo portiere – napolicalciolive.com

Ma l’attenzione dei tifosi, oltre che sul campo, è rivolta anche per quanto riguarda il calciomercato. C’è infatti da risolvere il non facile rebus legato al secondo portiere.

Napoli, l’incognita portiere è un vero problema

Una squadra che si rispetti deve essere completa in ogni reparto per evitare sorprese dell’ultimo minuto. Da questo punto di vista il Napoli, almeno al momento, può definirsi molto fortunato per la situazione molto positiva che sta vivendo il primo portiere Alex Meret: dopo l’addio di Ospina e la sua permanenza a Napoli dopo una estate a dir poco travagliata, l’ex Spal ha indossato i guantoni dimostrando la sua vera pasta.

Alex Meret - napolicalciolive.com
Alex Meret – napolicalciolive.com

Ma proprio a causa del suo grande momento di forma si teme il peggio in caso di infortunio. Chi sostituirà Meret in quel caso? Il secondo portiere per la stagione 2022/2023 è Salvatore Sirigu, ma al momento, non avendo ancora giocato un minuto in una gara ufficiale con la maglia azzurra, la sua permanenza è stata una vera e propria incognita. A questo si aggiuge un problema fisico che lo tormenta da più di un mese. Difatti, dopo il problema riscontrato, il portiere ex Psg e Genoa non ha ancora disputato un regolare allenamento con i suoi compagni.

Napoli, Sirigu vuole rimanere

Rimanere a Napoli per Sirigu è ormai una prerogativa soprattutto vista la sua non più giovane età. C’è stata una voce che lo vedeva vicino alla Salernitana, che ha nel frattempo perso Luigi Sepe a causa di un infortunio al polpaccio destro. Ma è chiaro che si trattavano di sole voci di mercato in quanto appunto Sirigu non è assolutamente pronto per giocare titolare in una formazione come quella di Davide Nicola.

Salvatore Sirigu - napolicalciolive.com
Salvatore Sirigu – napolicalciolive.com

Al Napoli invece si trova bene, sebbene come detto pocanzi non abbia ancora giocato un minuti anche grazie al talento di Meret. È chiaro che uno come lui è intenzionato a lavorare al massimo per tornare quantomeno a giocarsi il secondo posto. Lo riporta il giornalista ed esperto di calciomercato Nicolò Schira sul suo profilo twitter. Secondo quanto riportato da lui il secondo portiere del Napoli ha deciso di restare in azzurro fino alla fine della stagione. “Salvatore Sirigu ha deciso di restare al Napoli fino al termine della stagione“. Questo il tweet di Schira che ci conferma la volontà del portiere di voler rimanere a Napoli e contribuire alla causa della squadra.