Dramma in casa Atalanta, il calciatore confessa l’episodio shock

Per un calciatore dell’Atalanta di Gasperini non sono di certo giorni facili, considerando l’episodio gravissimo che gli è accaduto.

L’Atalanta di Gasperini, dopo un inizio di stagione assolutamente quasi perfetto, visto anche il ritrovato primato solitario, non ha chiuso nel migliore dei modi il proprio 2022. I bergamaschi, infatti, hanno perso ben quattro partite negli ultimi cinque turni di campionato prima di lasciare spazio al Mondiale in Qatar.

Gasperini pensieroso
Brutto episodio per un giocatore di Gasperini – napolicalciolive.com

Dei quattro ko ben tre, di cui tutti in casa,  sono arrivati dai cosiddetti scontri diretti, visto che l’Atalanta tra le mura amiche ha perso con Lazio, Napoli ed Inter. A seguito di queste sconfitte, la ‘Dea’ ha perso varie posizioni in classifica. La squadra guidata da Gian Piero Gasperini, infatti, è scivolata al sesto posto con la bellezza di quattordici punti di distacco dai partenopei capolisti. 

L’Atalanta alla ripresa del campionato ha sicuramente una gara alla sua portata per cercare di recuperare il terreno perso in classifica. I bergamaschi, infatti, sfideranno in trasferta lo Spezia di Luca Gotti. Per preparare la partita contro i liguri, la ‘Dea’ sta disputando varie amichevoli. Tuttavia, proprio nel corso della gara di venerdì contro il Nizza, è successo un bruttissimo episodio che ha riguardato un giocatore di Gasperini in particolare e che ha lasciato tutti scioccati. 

Atalanta, derubata la casa del calciaotre Boga mentre era a Ncizza con il resto della squadra

Come quanto riportato dall’Eco di Bergamo’, infatti, la casa di Jeremie Boga è stata svaligiata da alcuni ladri nella notte tra giovedì e venerdì scorso, ovvero proprio quando il calciatore dell’Atalanta era a Nizza con il resto della squadra per giocare l’amichevole con il club francese. 

Boga saluta
Derubata la casa di Boga – napolicalciolive.com

Sempre come scritto dal quotidiano, i ladri sono prima riusciti dalla finestra dell’abitazione di Boga e poi hanno ribaltato l’intera casa del giocatore dell’Atalanta. Tuttavia, alla fine, hanno potuto portare via con loro solo alcune borse da donna e delle scarpe dell’attaccante nerazzurro. Una refurtiva di poco valore per un furto che, però, è stato prontamente denunciato ai carabinieri. Quello capitato a Boga è solo l’ultimo degli episodi avvenuti in queste ultime settimane nelle case di calciatori famosi. 

Kvaratskhelia al Maradona
Anche altri calciatori hanno subito dei furti – napolicalciolive.com

Anche altri calciatori hanno subito dei furti in casa: da Kvaratshelia, passando per Theo Hernandez, a Sterling

A Napoli ha fatto scalpore il furto dell’auto di Kvaratskhelia, visto che i ladri sono entrati nella casa del calciatore partenopeo mentre dormiva. Lo stesso georgiano, dopo il fatto, è tornato a vivere in albergo. Altro episodio increscioso è capitato qualche mese fa a Theo Hernandez, ovvero quando alcuni ladri sono entrati nella sua villa, dove erano presenti sia la sua compagna che suo figlio. Un altro accadimento di questo genere ha sconvolto anche il Mondiale. Sterling, nel corso della Coppa del Mondo, ha dovuto lasciare il ritiro dell’Inghilterra in Qatar per tornare nel suo paese natale dopo che alcuni ladri sono entrati nella sua abitazione con la sua famiglia all’interno.