Juve, Allegri sogna il colpo a parametro zero: tifosi insorgono sul web

Massimiliano Allegri vuole a tutti i costi portare alla Juve un giocatore a parametro zero, ma i tifosi non ci stanno: che accuse sui social.

I bianconeri sfrutteranno il mercato di gennaio per completare una rosa in grado di arrivare fino in fondo in Europa League e di lottare per la vittoria dello scudetto.

Massimiliano Allegri - Napolicalciolive.com
Massimiliano Allegri – Napolicalciolive.com

Il calciomercato di riparazione è entrato nel vivo: tra le squadre di Serie A più attive c’è senza dubbio la Juventus, alla ricerca degli ultimi colpi per una seconda parte di stagione da protagonista. I bianconeri, eliminati dai gironi di Champions League, sono chiamati ad arrivare il più avanti possibile in Europa League e a tentare una rimonta di dieci punti ai danni del Napoli capolista. Per farlo, Massimiliano Allegri starebbe cercando in tutti i modi di convincere un parametro zero a unirsi alla squadra.

Esperienza e qualità per la Juve di Allegri, ma non tutti sono d’accordo: ecco perché

Il palmarès del giocatore parla chiaro: tre Liga, una Coppa del Re, tre Supercoppe Spagnole, cinque Champions League, tre Supercoppe Europee e quattro Mondiali per Club. Una carriera sempre ai vertici del calcio mondiale che, però, nelle ultime stagioni lo ha portato a un lento declino terminato con la recente rescissione consensuale con il Siviglia: si tratta del centrocampista spagnolo Isco.

Isco, obiettivo di mercato della Juventus - Napolicalciolive.com
Isco, obiettivo di mercato della Juventus – Napolicalciolive.com

Isco è alla ricerca di una piazza che gli permetta di rilanciarsi ad alti livelli ma, nonostante abbia 30 anni e non sia ancora sul viale del tramonto, molti tifosi non sono d’accordo con il suo ingaggio. Questo perché sono convinti che il giocatore, a fronte di uno stipendio importante, passerebbe più tempo in infermeria che in campo. Allegri lo vorrebbe per aumentare la qualità offensiva della squadra, ma per arrivare a lui la Juventus sarebbe costretta a fare una cessione in mezzo al campo: ecco chi è l’indiziato numero uno a lasciare.

Problema ingaggio, ma i club di Premier League osservano interessati

Nonostante i tanti infortuni nella prima parte di stagione, la Juventus ha trovato in Miretti e Fagioli due alternative di sicuro rendimento non solo per il futuro ma anche per il presente. Ecco perché per i bianconeri, a maggior ragione se arrivasse Isco, è arrivato il momento di sfoltire la rosa a centrocampo. Il favorito per lasciare da subito a gennaio è un giocatore che non si è mai riuscito a mettere in mostra con continuità dal suo arrivo: Weston McKennie.

Weston McKennie - Napolicalciolive.com
Weston McKennie – Napolicalciolive.com

L’americano piace a diversi club di Premier League che però non sarebbero disposti a esaudire le sue richieste di ingaggio (almeno i 2,5 milioni di euro che attualmente percepisce in bianconero). In casa Juventus c’è poi da risolvere la situazione relativa ad Adrien Rabiot, in scadenza di contratto nel 2023 e sempre più vicino a lasciare a parametro zero. Questa in particolare, considerate soprattutto le ultime prestazioni del francese, rappresenterebbe una grossa perdita per Massimiliano Allegri.