Napoli, scoppia la polemica social: il giocatore lancia un chiaro messaggio

La polemica recentemente scoppiata sui social network coinvolge il Napoli: il giocatore lancia un chiaro messaggio che non piace ai tifosi.

Il post apparso su Instagram ha fatto infuriare tutta la tifoseria che ha fatto nascere una vera e propria polemica sui social, coinvolto anche il Napoli: il messaggio del calciatore è chiaro.

Luciano Spalletti - Napolicalciolive.com
Luciano Spalletti – Napolicalciolive.com

Il mese di gennaio è ormai alle porte ed oltre alla ripartenza della Serie A ad iniziare sarà anche il calciomercato. La cosiddetta sessione di riparazione questa stagione promette molte più sorprese e colpi di scena rispetto al passato, questo a causa di un mercato estivo più discontinuo rispetto alle annate precedenti e del recente Mondiale in Qatar il quale, come tipico di questa competizione, ha messo in mostra alcuni talenti cristallini.

In Italia il mercato non ha ancora regalato sorprese, ma solo voci continue su possibili trasferimenti e presunte trattative. La prima metà di campionato non sembra aver dato sentenze abbastanza chiare da poter giustificare squadre bloccate sul fronte delle entrate, persino il Napoli capolista con distacco sembra infatti intenzionato ad inserire in rosa uno o due colpi che possano migliorare le scelte a disposizione di Luciano Spalletti.

Gli azzurri sono attesi da una ripartenza complessa con Inter e Juventus che testeranno subito la solidità della squadra prima in classifica dopo il lungo stop, per questa ragione De Laurentiis e Giuntoli stanno già lavorando su eventuali occasioni che possono nascere in queste settimane e l’ottimo lavoro mostrato nei primi mesi di stagione può sicuramente aiutare a convincere i giocatori a trasferirsi in Campania.

L’occasione nasce con un post su Instagram: tifosi infuriati con il giocatore

La rosa di cui dispone al momento Spalletti sembra essere abbastanza profonda sia quantitavimente che qualitativamente per puntare allo scudetto, ma pensare di potersi rilassare sarebbe un errore troppo grande per il Napoli che studia quindi un piano per tenere alti gli stimoli anche dei tifosi, sempre più speranzosi di poter tornare a vincere la Serie A.

Il ruolo più attenzionato è quello del terzino destro, nello specifico di una riserva per Di Lorenzo che possa far riposrae di tanto in tanto l’ex Empoli. Per arrivare al sostituto il Napoli è pronto a mettere sul piatto il giovane Zanoli, un calciatore sicuramente di prospettiva ma che fin qui non ha convinto a pieno: il nome numero sulla lista di Giuntoli resta Bereszynski.

Bartosz Bereszynski - Napolicalciolive.com
Bartosz Bereszynski – Napolicalciolive.com

Il terzino polacco in forza alla Sampdoria sembra ormai ad un passo dal vestire la maglia azzurra, si tratterebbe di uno scambio di prestiti con il già citato Zanoli e la possibilità per i campani di riscattare poi il giocatore blucerchiato. Nonostante questa trattativa ormai sul punto di essere conclusa, un post su Instagram ha improvvisamente riaperto il casting terzino facendo impazzire i tifosi.

Ad essere finito al centro delle polemiche è stato Wilfried Singo, giocatore del Torino da tempo seguito da diversi club di Serie A: una sua foto apparsa sui social ha scatenato l’ira dei tifosi granata.

Singo al Napoli? L’indizio che ha fatto arrabbiare i tifosi del Toro

In epoca social anche il calciomercato ha subito un evidente cambiamento, lo sa bene Singo, finito al centro di tantissime discussioni dopo una sua foto su Instagram. Il terzino del Torino è ormai da diverso tempo seguito da alcune top della Serie A, Inter su tutte, e per i tifosi granata vederlo con su la maglia degli azzurri è stato un duro colpo che ha fatto arrabbiare tanti.

La foto che ha scatenato la polemica - Napolicalciolive.com
La foto che ha scatenato la polemica – Napolicalciolive.com

Occorre quindi fare delle specifiche circa questa situazione. In primis c’è da segnalare che la foto non è stata pubblicata dal giocatore, bensì da un amico, scusante questa minima ma che attenua le colpe del terzino del Toro, altro affare è poi quanto possa essere concreta la pista che lo condurrebbe a Napoli. Giuntoli è ormai proiettato su Bereszynski, profilo di esperienza ma soprattutto low cost ideale per il ruolo di riserva, mentre le richieste che Cairo farebbe per Singo sono decisamente fuori budget al momento per i campani. Si può dunque parlare di ingenuità in questo caso, un piccolo errore a cui il terzino però dovrà porre rimedio in campo.