Napoli, spunta il vice-Lobotka: è un’ex conoscenza della Serie A

Il Napoli lavora sul calciomercato per rafforzare uno dei reparti sulla carta meno pronti, ovvero il centrocampo.

Ormai mancano meno di sette giorni per rivedere di nuovo il Napoli primatista in Serie A. Ci sarà da affrontare l’ostacolo non semplice dell’Inter in quel di San Siro. In questi pochi giorni sarà necessario “sciogliere” le gambe e ripristinare una serie di meccanismi tattici che, specialmente nelle due amichevoli al Maradona, sono sembrati molli e stantii.

Stanislav Lobotka - napolicalciolive.com
Stanislav Lobotka – napolicalciolive.com

Ovviamente le due amichevoli non hanno intaccato l’autostima del calciatori azzurri che anzi sono tornati più in palla che mai dopo aver accolto i reduci del Mondiale (Anguissa, Lozano, Zielinski, Olivera e Kim Minjae).

Napoli, Giuntoli lavora su più tavoli: chi sarà il prossimo acquisto azzurro?

Dopo l’acquisto di Bartosz Bereszynski, ancora non ufficializzato dalla società, con il conseguente addio di Alessandro Zanoli, la dirigenze azzurra sta pensando ora a come rinforzare il pacchetto di centrocampo, un reparto che, almeno fino ad ora, ha lavorato alla grande grazie all’intesa creatasi tra Anguissa, Lobotka (fresco di rinnovo fino al 2027) e Zielinski: il tridente ha praticamente da solo retto l’impalcatura azzurra che ha saputo mettere in pratica il meglio di sé.

Giuntoli fiuta il colpo a centrocampo - napolicalciolive.com
Giuntoli fiuta il colpo a centrocampo – napolicalciolive.com

Ma è chiaro che con l’addio probabile, ma non certo, di Diego Demme, si sta pensando a un altro nome per far rifiatare Stanislav Lobotka, uno che ovviamente non potrà prendere parte a tutte le gare. Quindi gli occhi sono puntati su un suo possibile sostituto dello slovacco che potrebbe provenire dalla Premier League e che già lo si può considerare come un grande conoscitore del calcio italiano avendo disputato in Italia ben sei stagioni con la maglia dell’Atalanta. Ecco chi è.

Napoli, idea Freuler come vice-Lobotka

Il calciatore in questione oggi gioca con il Nottingham Forest, ma vista la situazione di classifica a dir poco disastrosa potrebbe scegliere un clamoroso ritorno in Italia. Remo Freuler fino a pochi mesi fa era saldamente al centro del progetto atalantino, ma a sorpresa ha deciso di abbracciarne un altro, forse meno ambizioso ma più pesante dal punto di vista economico. Tuttavia, le premesse di un buon impatto con la Premier si sono immediatamente arenate sul nascere: il trentenne svizzero ha disputato con la maglia dei Trees solamente undici partite con zero gol segnati.

Remo Freuler con la Svizzera - napolicalciolive.com
Remo Freuler con la Svizzera – napolicalciolive.com

Oggi dunque potrebbe accettare un ritorno in Italia, in un campionato a cui deve ovviamente la sua esplosione come atleta. Freuler potrebbe quindi essere la soluzione low cost che Giuntoli sta fiutando per trovare finalmente un vice-Lobotka all’altezza della situazione. Il nome dello svizzero rimane una suggestione di mercato, ma nulla esclude che nelle prossime ore potrebbero esserci i primi reali contatti con gli inglesi.