Inter, Marotta e Ausilio fiutano il colpaccio di mercato: tutto sul top player

L’Inter pensa al calciomercato: Giuseppe Marotta e Piero Ausilio puntano un top player. Ecco le mosse della dirigenza interista.

I nerazzurri sono alla ricerca di rinforzi e vogliono bruciare la concorrenza: i dirigenti hanno messo gli occhi su un profilo interessante.

Giuseppe Marotta Inter napolicalciolive.com 28122022
Giuseppe Marotta napolicalciolive.com

L’Inter ha condotto una prima parte di stagione alquanto altalenante. I nerazzurri sono a quota 30 punti dopo 15 giornate: 10 vittorie e 5 sconfitte in campionato. Un percorso incostante che comunque non vieta alla squadra di Inzaghi di continuare a sognare una rimonta verso la vetta.

Il cammino in Serie A riprenderà proprio contro la capolista Napoli a San Siro: una vittoria è necessaria per tenere vive le speranze, mentre una sconfitta sarebbe fatale. Discorso diverso, invece, per quanto riguarda la Champions League: il secondo posto nel girone più complicato di tutta la competizione ha dato un grande segnale in campo europeo. Agli ottavi ci sarà la doppia sfida con il Porto: obiettivo qualificazione ai quarti.

Nel frattempo, si pensa anche al futuro e al calciomercato. La dirigenza sta monitorando un profilo molto ambito, ma sarebbe pronta a muoversi in anticipo per bruciare la concorrenza e chiudere il colpo.

Inter, dirigenza al lavoro: si cerca subito l’affondo

L’Inter è stata una delle squadre più attive durante l’ultima sessione di calciomercato estivo. In particolare, i nerazzurri hanno riabbracciato Lukaku dopo un anno al Chelsea e hanno accolto Onana, Acerbi, Bellanova, Asllani e Mkhitaryan. Salvo clamorose sorprese, la rosa rimarrà intatta a gennaio, ma si sta già lavorando per la prossima estate.

In particolare, la dirigenza non vuole farsi cogliere impreparata in vista di alcune possibili partenze. Nello specifico, dirà addio quasi certamente Gagliardini e ci sarà dunque bisogno di una mezzala, mentre è da monitorare la situazione di De Vrij e Skriniar, in scadenza di contratto e ancora senza rinnovo. È previsto del movimento anche in attacco e, dunque, torna di moda un nome che già in passato è stato molto vicino: Marcus Thuram.

Marcus Thuram Juventus napolicalciolive.com 28122022
Marcus Thuram Juventus napolicalciolive.com

Il francese è stato ad un passo dalla maglia nerazzurra nell’estate del 2021, ma un grave infortunio ha costretto la dirigenza a virare su Correa. Come ormai ben noto, l’attaccante del ‘Gladbach è in scadenza di contratto e quasi sicuramente sarà disponibile come parametro zero. Su di lui ci sarebbero anche altri club, tra cui l’ambizioso Newcastle.

L’Inter, però, sarebbe già al lavoro per anticipare tutti e chiudere il colpo in primavera. Secondo varie indiscrezioni, la meta sarebbe gradita al giocatore, che per essere convinto chiede un progetto interessante e che lo veda protagonista. Intanto, i dirigenti gli avrebbero già avanzato una prima proposta: un quinquennale da €5 milioni annui, una cifra importante che testimonierebbe la fiducia nei suoi confronti.

Per Thuram serve una cessione: chi parte?

Se l’Inter decidesse di puntare fortemente su Thuram, questo lascerebbe presagire ad una partenza di un altro attaccante. Al momento, il reparto offensivo è composto da un giocatore in scadenza (Dzeko), uno in prestito (Lukaku) e due con un contratto solido (Lautaro Martinez e Correa). Fra questi, il principale indiziato sarebbe l’ex Lazio.

Joaquin Correa napolicalciolive.com 28122022
Joaquin Correa napolicalciolive.com

Il numero 11 non ha pienamente convinto fin qui e un suo addio non sarebbe da escludere. Dzeko, invece, viaggia verso il rinnovo, così come Lukaku dovrebbe rimanere ancora in prestito per un altro anno. Lautaro, invece, vorrebbe rimanere, ma molto dipenderà dalla situazione finanziaria e dalle eventuali offerte.