Isco, il futuro è in Serie A: trattativa incredibile in corso

Dopo un lunghissimo corteggiamento potrebbe essere arrivato il momento di vedere Isco nel campionato di Serie A. La trattativa per portarlo in Italia è incredibile.

Il fantasista spagnolo è stato a più riprese accostato all’Italia e adesso potrebbe essere arrivato il momento buono.

Isco Real Madrid Siviglia
Isco, ex fantasista di Real Madrid e Siviglia attualmente svincolato – napolicalciolive.com

Il calciatore ha di recente lasciato il Siviglia ed è alla ricerca di una nuova avventura.

Ha vinto tutto con il Real Madrid: la Serie A lo aspetta

Indicato come uno dei più grandi talenti del calcio iberico degli ultimi anni, Francisco Roman Alarcon noto semplicemente come Isco, ha mosso i suoi primi passi nell’accademia del Valencia. A 19 anni se lo assicura il Malaga dello sceicco qatariota Al Thani per una cifra vicina ai 6 milioni di euro. Dopo due buone stagioni al Malaga il Real Madrid di Carlo Ancelotti decide di puntare su di lui e lo porta al Bernabeu per circa 30 milioni. Al primo anno in Blancos conquista la Coppa del Re a la tanto agognata decima Champions League.

Isco Real Madrid Siviglia
Isco, ex fantasista di Real Madrid e Siviglia attualmente svincolato – napolicalciolive.com

Con Ancelotti alla guida conquista anche la Coppa del Mondo per club e la Supercoppa Europea, ma è con l’avvento di Zinedine Zidane che Isco riesce ad esprimere al meglio il suo calcio. Con il francese arrivano le tre Champions League consecutive e la sua prima Liga. Dopo l’addio di Zizou inizia ad essere accostato alle big di Serie A ma l’ex Malaga decide di rimanere al Real Madrid. Dai Blancos si svincola nel giugno 2022 dopo aver conquistato complessivamente 3 Liga, 3 Supercoppa di Spagna, 1 Coppa del Re, 3 Supercoppe Europee, 4 Coppe del Mondo per club ma soprattutto ben 5 Champions League.

Toccata e fuga al Siviglia: Isco potrebbe approdare finalmente in Serie A

Dopo la fine del suo contratto con il Real Madrid, che il calciatore ha deciso anticipatamente di non rinnovare, si accasa in un’altra grande del campionato spagnolo: il Siviglia. In Andalusia, però, rimane solo sei mesi senza riuscire a lasciare il segno. Isco in mezza stagione, infatti, totalizza 19 presenze con una sola rete messa a referto. Nelle ultime settimane è arrivata, come un fulmine a ciel sereno, la rescissione di contratto tra l’ex Real e il Siviglia. Isco, che in passato era stato accostato ad Inter, Roma e, soprattutto, Juventus, potrebbe finire in Serie A da svincolato.

Isco Real Madrid Siviglia
Isco, ex fantasista di Real Madrid e Siviglia attualmente svincolato – napolicalciolive.com

Secondo quanto riportato da calciomercato.com, il calciatore è stato proposto a diverse squadre in giro per l’Europa e tra queste ci sarebbero anche Fiorentina e Salernitana. Al momento la pista viola appare più remota, con il club di Commisso che dovrebbe prima cedere per poter accogliere nuovi acquisti. Resta in piedi l’ipotesi granata con il ds De Sanctis che ha già avuto i primi colloqui con l’agente dello spagnolo: Jorge Mendes. La fumata bianca è ancora lontana ma Isco alla Salernitana è più di una semplice suggestione.