Milan, il rinnovo del top player è finalmente definito: i dettagli

Arriva finalmente la notizia che tutti i tifosi del Milan stavano aspettando da tempo. È stato definito, infatti, il rinnovo del top player rossonero che rimarrà, dunque, alla corte di Pioli.

Possono gioire i tifosi del Diavolo che da tempo aspettavano questo importate rinnovo.

Maldini Milan
Paolo Maldini, dirigente del Milan – napolicalciolive.com

Manca ancora l’ufficialità per mettere nero su bianco il prolungamento di contratto del calciatore.

Maldini e Massara lavorano ai rinnovi: arrivano i primi accordi

Momento delicato in casa Milan dove la dirigenza si sta focalizzando sui rinnovi di contratto dei calciatori prossimi alla scadenza. La volontà di Paolo Maldini e Frederic Massara, infatti, è quella di evitare casi come quelli di Gianluigi Donnarumma, Hakan Calhanoglu e Franck Kessié, che hanno lasciato il Milan a parametro zero dopo dei lunghissimi tira e molla in cui non sono mai stati raggiunti gli accordi per i rinnovi. Nonostante non fosse in scadenza nel 2023, bensì nel 2024, è stato raggiunto l’accordo per il prolungamento di contratto del centrocampista algerino Ismael Bennacer.

Bennacer Milan
Ismael Bennacer, centrocampista del Milan – napolicalciolive.com

L’ex Empoli piace parecchio in Premier League e per non rischiare di perderlo a zero tra un anno e mezzo i rossoneri hanno deciso di rinnovargli il contratto fino al 2027. L’algerino avrà, inoltre, un ingaggio quasi triplicato passando dal milione e mezzo attuale ai quattro del nuovo accordo. Bennacer con il tempo è diventato fondamentale nello scacchiere di Stefano Pioli che potrà, dunque, gioire per il prolungamento di contratto del suo numero 4.

Arriva il rinnovo del top player: i tifosi tirano un sospiro di sollievo

Maldini e Massara avevano inaugurato il periodo dei rinnovi con il prolungamento del compagno di reparto di Bennacer: Sandro Tonali. Come l’algerino, anche il centrocampista cresciuto nel Brescia si è legato ai rossoneri fino al 2027. Le buone notizie in casa Milan non sono ancora finite. I tifosi rossoneri possono, infatti, gioire per il loro top player che, con ogni probabilità, rinnoverà a breve. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, il rinnovo di Olivier Giroud con il Milan sembra essere solo una formalità.

Giroud Milan
Olivier Giroud, attaccante del Milan – napolicalciolive.com

L’attaccante francese ha letteralmente trascinato il Milan allo Scudetto della passata stagione e, per questo, né Pioli né la dirigenza vuole farne a meno. L’attuale accordo di Giroud scade nel 2023 ma, secondo la rosea, a gennaio calciatore e società s’incontreranno per mettere nero su bianco il prolungamento di un ulteriore anno. Non verranno ritoccati i 3,2 milioni a stagione percepiti dall’ex Arsenal e Chelsea nonostante i 36 anni dell’attaccante. Giroud nella sua prima stagione e mezza con la maglia del Diavolo ha messo a segno 23 gol in 57 presenze, reti spesso decisive come quelle nei derby contro i cugini dell’Inter che hanno spianato la strada al diciannovesimo titolo dei rossoneri.