Nainggolan al Cagliari, il dirigente svela tutta la verità

In questi giorni si parla con insistenza di un possibile ritorno di Nainggolan al Cagliari: il DS ha svelato la verità sulla trattativa.

Il centrocampista belga è associato ad un possibile ritorno in Sardegna: ecco cosa sta accadendo in queste ore.

Radja Nainggolan durante la sua seconda esperienza a Cagliari napolicalciolive.com 04012023
Radja Nainggolan durante la sua terza esperienza a Cagliari napolicalciolive.com 04012023

Radja Nainggolan ed il Cagliari hanno vissuto tre storie molto intense. La prima è durata dal 2010 al 2014, la seconda dal 2019 al 2020 e la terza nel 2021. Nel mezzo c’è stata l’ottima esperienza alla Roma ed una parentesi meno fortunata con l’Inter.
Dopo l’ultimo addio ai rossoblù nel 2021, è tornato in Belgio per giocare con l’Anversa.

Come noto, però, con il suo ultimo club c’è stato un finale molto amaro: una sigaretta fumata in panchina gli è costata caro, al punto che la dirigenza ha deciso di metterlo fuori rosa per poi terminare il contratto. Attualmente, dunque, il Ninja è senza squadra e, secondo varie indiscrezioni, si sarebbe proposto nuovamente al Cagliari.

Il DS dei rossoblù, parlando ai microfoni di TVPlay, ha spiegato quello che sta accadendo dietro le quinte in questi giorni svelando la verità sulla trattativa.

Nainggolan ed il Cagliari: ecco la verità sulla trattativa

Il Cagliari sta vivendo una stagione complicata dopo la retrocessione della passata annata. Al momento, i rossoblù si trovano all’undicesimo posto in classifica con 25 punti raccolti in 19 giornate. La vetta dista 14 lunghezze, mentre rispetto alla zona playoff c’è un ritardo di un solo punto (5 per avere l’accesso diretto alla semifinale playoff).

La dirigenza ha scelto di esonerare Fabio Liverani per affidare la panchina a Claudio Ranieri, che torna dunque in Sardegna dopo la prima indimenticabile parentesi 1988-1991.
Intanto, si sta già pensando al mercato e, come anticipato, sta circolando con insistenza la voce riguardante un possibile ritorno di Radja Nainggolan. Di questo ha parlato il DS Nereo Bonato ai microfoni di TVPlay.

Nereo Bonato napolicalciolive.com 04012023
Nereo Bonato napolicalciolive.com

Il direttore sportivo dei sardi ha smentito l’esistenza della trattativa: “Radja è sicuramente un calciatore importante per questo club. Ma in questo momento non ci sono trattative in merito”. Per ora, dunque, non ci sono conversazioni in corso fra il centrocampista e la dirigenza rossoblù.

Bonato ha spiegato anche il motivo: “Ci siamo dati questa settimana con Ranieri per capire dove dobbiamo operare. Il mister valuterà i giocatori a disposizione e valuterà anche il modulo con cui scendere in campo”. La porta, dunque, non è completamente chiusa, ma per ora non c’è niente.

Ranieri si presenta: ecco la sua opinione sul Ninja

Ranieri si è ufficialmente presentato da nuovo allenatore del Cagliari. La situazione non è delle più semplici, ma i sardi possono ancora ambire alla qualificazione ai playoff per puntare la promozione in Serie A.

Claudio Ranieri durante la presentazione con il Cagliari napolicalciolive.com
Claudio Ranieri durante la presentazione con il Cagliari napolicalciolive.com

L’allenatore ha anche parlato di Nainggolan: “Prematuro fare dei discorsi di questo tipo adesso. Forse lui ci tiene a tornare qui, il suo agente sta spingendo per questo trasferimento…”.
Ad ogni modo, bisognerà prima seguire gli sviluppi, anche per quanto riguarda il mercato in uscita: per esempio, Nandez piace molto al Valencia di Gattuso.