Tiago Pinto spaventa i tifosi: possibile addio di un big

Le parole pronunciate dal ds Tiago Pinto spaventano i tifosi della Roma: il futuro del top player è totalmente in bilico, ecco perchè.

Uno dei punti fermi della rosa giallorossa non è ancora certo di quello che sarà il suo futuro nella Capitale, a spaventare ulteriormente i supporter ci ha pensato Tiago Pinto: le sue dichiarazioni sulla situazione fanno temere il peggio.

Tiago Pinto - Napolicalciolive.com
Tiago Pinto – Napolicalciolive.com

Il campionato di Serie A si prepara alla ripartenza e per la Roma le sfide che l’attendono nelle prime settimane saranno già decisive. I giallorossi, autori di un mercato estivo di altissimo spessore con arrivi di giocatori del calibro di Wijnaldum e Dybala, puntano apertamente ad ottenere un posto in Champions, possibilmente arrivando nelle prime quattro in campionato, ma senza tralasciare l’Europa League, la cui vittoria comporterebbe enormi vantaggi non solo economici.

La prima metà di stagione per i ragazzi di Josè Mourinho non ha però rispettato a pieno le alte aspettative, riaprendo così tutti i discorsi già fatti nell’anno passato sul ruolo del tecnico lusitano e sulla qualità della rosa. Gli arrivi di giocatori di esperienza e mentalità europea non sembrano aver giovato a pieno per i capitolini, a cui indubbiamente va però concessa l’attenuante degli infortuni: su tutti quelli proprio di Wijnaldum e Dybala.

Gennaio regalerà a Mou il recupero di questi due tasselli fondamentali e a loro si aggiungerà anche l’arrivo di Ola Solbakken per aumentare la pericolosità offensiva. In casa Roma si preannuncia quindi un segmento finale di stagione di alto livello, ma per far sì che ciò accada servirà mantenere l’ambiente tranquillo e lontano da qualsiasi tipo di voce o polemica che possano alterarne la pace.

Pinto spegne le voci di mercato: in casa Roma si pensa solo al campo

Riuscire a estraniare calciatori e tifosi da tutte le voci che circondano le squadre è sempre un compito difficile, farlo a gennaio in pieno calciomercato lo è ancora di più. Dalle parti di Roma sponda giallorossa l’obiettivo come già detto è quello di riuscire in questa “impresa”, per farlo è però necessario abbassare le aspettative per quel che riguarda il mercato sia in entrata ma soprattutto in uscita.

In un’intervista alla Gazzetta dello Sport, il ds dei capitolini Tiago Pinto ha parlato proprio di questo aspetto. Una volta recuperati i già citati infortunati lo Roma potrà contare su una rosa profonda e competitiva, ma ciò nonostante non sono da escludere in alcun modo mosse in entrata e in uscita, anche se date le dichiarazioni del direttore sportivo lusitano le possibilità sembrano basse.

Tiago Pinto e Josè Mourinho - Napolicalciolive.com
Tiago Pinto e Josè Mourinho – Napolicalciolive.com

Pinto ha fatto capire chiaramente che al momento l’unica uscita certa e programmata è quella di Rick Karsdorp, ma per lui, nonostante la vita da separato in casa, resta comunque tutto legato al tipo di offerte che arriveranno. Per quel che riguarda i possibili arrivi infine il ds della Roma ha chiaramente detto che pensare ad un approdo di Frattesi già a gennaio è molto difficile, questo a causa delle alte richieste fatte dal Sassuolo (circa 30 milioni).

Un passaggio molto importante dell’intervista alla Gazzetta è però stato quello in cui si parla del futuro di uno dei leader dello spogliatoio: Chris Smalling. Il centrale inglese resta un rebus da risolvere quanto prima per la dirigenza capitolina e le parole di Pinto offrono novità importanti in questo senso.

Pinto chiaro su Smalling: “Deve darci una risposta”

Nel finale della passata stagione l’argomento più discusso dalle parti di Trigoria fu il rinnovo di Mkhitaryan. L’armeno sarebbe andato in scadenza a giugno e nelle intenzioni della Roma c’era la volontà di non perderlo a zero, un desiderio che non si è però poi avverato con l’ex Arsenal che è invece approdato all’Inter al termine del contratto. Il timore dei tifosi è ora di poter rivivere una situazione simile con Smalling e proprio di questo ha parlato il ds giallorosso.

Chris Smalling - Napolicalciolive.com
Chris Smalling – Napolicalciolive.com

A specifica domanda sull’argomento Tiago Pinto si è così espresso: “Vogliamo tenerlo, lui deve darci una risposta. Ha una clausola per liberarsi”. Le parole pronunciate dal direttore sportivo lusitano suonano quasi come un voler scaricare le responsabilità sull’inglese, ma sono perfettamente in linea con una clausola presente sul contratto.

Smalling potrà decidere di rinnovare il proprio accordo con la Roma in caso di raggiungimento del 50% delle presenze (una cifra che può variare in base al numero di gare giocate dai giallorossi), ma in ogni caso starà comunque a lui decidere. Nel frattempo è ancora una volta l’Inter ad aver preso informazioni sul calciatore che quindi nei prossimi mesi dovrà decidere quale sarà il suo futuro.