Napoli, che asta sul mercato: Giuntoli è già al lavoro

Il Napoli si muove sul mercato, ma tanti club hanno messo gli occhi sull’obiettivo azzurro: il DS Giuntoli è già al lavoro.

Il direttore sportivo è sulle tracce di un giocatore ambito da diverse squadre: ecco cosa sta accadendo dietro le quinte.

Cristiano Giuntoli, DS del Napoli napolicalciolive.com 02012023
Cristiano Giuntoli, DS del Napoli napolicalciolive.com

Ormai manca pochissimo alla ripresa del campionato per gli azzurri: oggi si torna in campo dopo la sosta per il Mondiale e i riflettori saranno puntati principalmente su San Siro. A Milano, infatti, si sfideranno Inter e Napoli per il primo big match della seconda parte di stagione. I nerazzurri sperano di accorciare la distanza in classifica, mentre gli ospiti cercheranno di continuare a vincere per consolidare il primato in classifica.

La squadra di Spalletti ha un buon margine sulla seconda (Milan) e vuole riprendere come aveva lasciato: con una vittoria. In chiusura del 2022, infatti, gli azzurri hanno ottenuto undici vittorie consecutive in Serie A ottenendo un vantaggio importante rispetto alle inseguitrici.

Nel frattempo, però, è iniziato il calciomercato. Il DS Giuntoli è già al lavoro, ma su un obiettivo di mercato c’è una folta concorrenza: ecco cosa sta accadendo.

Napoli, Giuntoli vuole anticipare la concorrenza

Il Napoli ha affrontato una vera e propria rivoluzione durante la scorsa estate. Diversi senatori come Insigne, Mertens o Koulibaly hanno lasciato il club, ma la dirigenza si è fatta trovare subito pronta ingaggiando giocatori importanti e di livello. Tra i nuovi acquisti hanno brillato Kvaratskhelia e Kim, ma anche Simeone e Raspadori hanno fornito un contributo non indifferente.

L’intenzione è quella di rinforzare ulteriormente la squadra, ma non accadrà a gennaio: il gruppo attuale andrà avanti con l’ambizione di lottare per scudetto e Coppa Italia e di compiere un buon percorso in Champions League a partire dagli ottavi con l’Eintracht. In vista dell’estate, però, ci sono già dei giocatori sotto osservazione. Uno di questi è un protagonista dell’ultimo Mondiale: Azzedine Ounahi.

Azzedine Ounahi napolicalciolive.com 02012023
Azzedine Ounahi napolicalciolive.com

Il centrocampista marocchino ha attirato le attenzioni di tutti durante la competizione giocata in Qatar. L’Angers, suo club di appartenenza, ha già fatto sapere che diversi top club provenienti da tutta Europa hanno chiesto informazioni: i francesi non hanno fretta di vendere e cercheranno di farlo al miglior prezzo possibile.

Di conseguenza è molto probabile che si scateni un’asta, ma sarà decisivo anche il tempismo. Alcune società, infatti, potrebbero decidere di affondare il colpo già a gennaio cercando di bruciare la concorrenza. Secondo alcune indiscrezioni, il Napoli starebbe pensando di avviare ora la trattativa per “prenotare” il giocatore in vista della prossima estate.

Prima offerta dalla Premier League: gli inglesi insidiano gli azzurri

Le ottime prestazioni di Ounahi hanno ingolosito diverse squadre dei migliori campionati europei. Diversi sondaggi arriverebbero, infatti, da Francia ed Inghilterra. In particolare, un club di Premier League avrebbe già avanzato una prima offerta: si tratta del Leicester.

Brendan Rodgers, allenatore del Leicester napolicalciolive.com 02012023
Brendan Rodgers, allenatore del Leicester napolicalciolive.com

Rodgers vorrebbe il marocchino per completare il suo reparto, ma le richieste dell’Angers sono molto elevate. I francesi, infatti, sperano di chiudere l’affare per circa €40 milioni, cifra che potrebbe essere raggiunta tramite un’asta.