Napoli si segue una nuova pista per l’attacco: trattativa in corso

Il Napoli corre forte anche sul fronte mercato e negli ultimi giorni si è fatta largo una trattativa incredibile che potrebbe rinforzare il reparto offensivo di Luciano Spalletti.

Gli azzurri intendono bruciare la concorrenza per il calciatore che fa gola a molti club di Serie A.

Napoli De Laurentiis
Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli – napolicalciolive.com

Si tratterebbe di una dimostrazione di forza anche in sede di mercato, dopo aver ben figurato sul campo nella prima parte di stagione.

KO contro l’Inter ma il Napoli è ancora saldo in testa

Dopo ben quindici partite termina l’imbattibilità del Napoli di Luciano Spalletti che, prima della sconfitta di San Siro contro l’Inter, era rimasta l’unica squadra imbattuta nei top 5 campionati europei. La sconfitta contro i nerazzurri consente a Juventus, Milan e Inter di accorciare proprio sui partenopei, con i rossoneri secondi in classifica e portatisi a -5. La battuta d’arresto, però, non deve creare ripercussioni nello spogliatoio del Napoli e in questo primo momento di difficoltà deve venir fuori il carattere e il controllo del tecnico Spalletti. La sua squadra, inoltre, avrà subito modo di rifarsi nel match di Marassi contro la Sampdoria valido per la diciassettesima giornata. La squadra di Stankovic viene dall’importante successo esterno contro il Sassuolo che ha rilanciato le speranze di salvezza dei blucerchiati.

Augello Stankovic Sampdoria
Tommaso Augello e Dejan Stankovic, difensore ed allenatore della Sampdoria – napolicalciolive.com

Il Napoli, dunque, non deve sottovalutare l’avversario, deciso a dar continuità al vincente esordio del 2023. Allo stesso tempo, però, non bisogna perdere la fiducia costruita passo dopo passo nella prima parte di campionato per non rischiare di compromettere quanto di buono costruito fino ad ora. Un calo di forma è chiaramente fisiologico e il tecnico ex Inter suona già la carica in vista del prossimo impegno.

Azzurri attivi anche sul mercato: un attaccante nel mirino

Durante questo mese di gennaio, com’è noto, le varie società saranno impegnate anche in ottica mercato e il Napoli, con Giuntoli e De Laurentiis, non sarà da meno. Negli ultimi giorni, infatti, è emersa una trattativa che il Napoli starebbe conducendo in sordina per poter bruciare la folta concorrenza sul giocatore. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, infatti, i partenopei starebbero facendo più di un pensierino all’attuale capocannoniere della Serie B: Walid Cheddira.

Cheddira Bari
Walid Cheddira, attaccante del Bari – napolicalciolive.com

Sul marocchino, che grazie ai gol con la maglia biancorossa ha fatto parte della storica spedizione iridata dei nordafricani culminata con il quarto posto a Qatar 2022, ci sono diversi club di Serie A pronti a strapparlo subito al Bari. Il Napoli, che con i pugliesi condivide la presidenza dei De Laurentiis, oltre ai buoni uffici con il club potrebbe avere la carta per superare le altre pretendenti. Gli azzurri, infatti, potrebbero prelevare subito Cheddira e lasciarlo in prestito al Bari per la seconda parte di stagione. I galletti, così, farebbero registrare una grossa plusvalenza ma non rinuncerebbero al loro bomber già da subito. Il cartellino di Cheddira è valutato 10 milioni, cifra che ADL sarebbe pronto ad investire per un attaccante che potrebbe rappresentare il futuro dei partenopei.