Calciomercato Napoli: questa proprio non ci voleva

Non ci voleva! Una pessima notizia per il Napoli in chiave calciomercato: purtroppo, proprio nelle ultime ore…

Cristiano Giuntoli dovrà farsi trovare pronto e studiare le contromosse per portare il calciatore al Napoli.

Giuntoli Napoli mercato
Cristiano Giuntoli, direttore sportivo del Napoli – napolicalciolive.com

Missione che, però, si preannuncia non semplice visto l’enorme potenziale economico dei club d’oltremanica.

Il Napoli guarda al mercato: ufficiale già il primo colpo

La squadra di Luciano Spalletti è totalmente focalizzata sul campo e, dopo la sconfitta contro l’Inter che ha aperto il 2023 e interrotto l’imbattibilità partenopea in campionato, si è subito rialzata battendo a Marassi la Sampdoria di Dejan Stankovic. La partita contro i blucerchiati non ha mostrato un Napoli straripante come quello ammirato nella prima parte di stagione ma per gli azzurri era fondamentale conquistare i tre punti e scacciare ogni discorso di crisi. La vittoria permette ai partenopei di mantenere invariato il distacco sulle avversarie con Inter e Lazio che si sono ulteriormente allontanate a seguito dei pareggi ottenuti rispettivamente contro Monza ed Empoli. Il Napoli, dunque, dopo la vittoria sulla Sampdoria può guardare al big match contro la Juventus con più fiducia.

Elmas Napoli
Eljif Elmas, fantasista del Napoli – napolicalciolive.com

Proprio con la società ligure, inoltre, è arrivata la prima manovra del mercato invernale dei partenopei. È ufficiale, infatti, lo scambio di prestiti tra Napoli e Sampdoria dei due laterali difensivi: Bartosz Bereszynski e Alessandro Zanoli. Il primo arriva in Campania in prestito con diritto di riscatto fissato intorno ai 2 milioni di euro. Il giovane canterano partenopeo, che nel match di Marassi ha fatto il suo esordio con i blucerchiati proprio contro la sua ex squadra, si trasferisce a Genova in prestito secco. Nella trattativa anche il portiere Nikita Contini che torna con sei mesi d’anticipo al Napoli interrompendo il suo prestito alla Samp.

La concorrenza inglese spaventa: il Napoli rischia di essere beffato

Le mosse di mercato del Napoli, però, non si fermeranno al solo innesto di Bereszynski. Non è un mistero, infatti, che Cristiano Giuntoli stia lavorando anche in vista della prossima stagione e abbia preso i primi contatti per gli obiettivi di mercato. Tra questi c’è Azzedine Ounahi, centrocampista dell’Angers classe 2000, protagonista in Qatar con la rivelazione Marocco.

Ounahi Angers mercato
Azzedine Ounahi, centrocampista dell’Angers – napolicalciolive.com

Il Napoli avrebbe già avviato i primi colloqui con la società francese. L’idea sarebbe quella di prelevarlo subito e lasciarlo in prestito ai transalpini per il resto della stagione. A rovinare i piani degli azzurri, però, potrebbe inserirsi un club inglese. Si tratta del Leeds United che in questa sessione è ad un passo da Rutter dell’Hoffenheim per una cifra vicina ai 30 milioni di euro. Secondo quanto riportato dal portale FootMercato, i Peacocks avrebbero già presentato un’offerta all’Angers e sarebbero in attesa di risposta dal club di Ligue 1. La palla adesso passa al Napoli e al suo direttore sportivo che nei prossimi giorni dovrà studiare una contromossa per allontanare le sirene inglesi.