Recupero lampo per la Juve in vista di Napoli: sospiro di sollievo per i tifosi

La Juventus si prepara alla sfida contro il Napoli e arriva la prima importante news: recupero lampo e sospiro di sollievo per i tifosi.

Allegri potrà disporre del proprio big per la sfida del Maradona contro la squadra in testa alla Serie A, i tifosi tirano un sospiro di sollievo: possibile impiego dal primo minuto per il calciatore.

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri sorride per il recupero lampo – Napolicalciolive.com

L’ottava vittoria consecutiva della Juventus ha ulteriormente confermato il veemente ritorno dei bianconeri nella corsa allo scudetto andando a caricare di ulteriore interesse la sfida del Maradona che aprirà la 18a giornata di Serie A. Per gli uomini di Max Allegri si può ormai parlare di crescita esponenziale partita dalla ritrovata solidità difensiva, 0 gol subiti nelle già citate 8 vittorie, e dalla migliore condizione fisica di alcuni interpreti.

La vittoria contro l’Udinese ha mostrato dei miglioramenti rispetto a quanto mostrato nella sfida contro la Cremonese del 4 gennaio, ma nonostante ciò ad essere decisivo è stato ancora una volta un gol nel finale, in questo caso realizzato da Danilo, uomo simbolo della rinascita della Vecchia Signora e ormai capitano fisso  della Juve. La sfida contro il Napoli sarà ancora di più un crocevia importante per il futuro del campionato, assumendo i tratti di una sfida da dentro o fuori.

I bianconeri si approcciano alla super-sfida del Maradona come meglio non potevano, soprattutto se si considera il pessimo inizio di stagione che ha portato anche all’eliminazione ai gironi di Champions League. Per Allegri le belle notizie non si limitano però al campo ma arrivano anche dall’infermeria: dopo il recupero di Chiesa anche un altro top è pronto per Napoli.

Allegri ritrova pezzi: un top pronto per la sfida del Maradona

Il motivo principale con cui si erano giustificate le eccessive difficoltà di gioco e risultati avuti dalla Juventus in avvio di stagione era legato agli infortuni. La rosa dei bianconeri, costruita per tornare subito a vincere, ha dovuto lottare contro diverse assenze, spesso prolungate, di alcune dei tasselli fondamentali e questo ha tolto anche stabilità alla costruzione del gruppo creando diversi problemi.

Max Allegri è riuscito solo a inizio novembre a ritrovare alcuni dei nomi più importanti, su tutti Federico Chiesa, rientrato dopo quasi un anno d’infortunio, mentre con la ripresa dopo la pausa Mondiale è riuscito a riabbracciare anche gli argentini Paredes e Di Maria, fin qui non brillantissimi nella loro parentesi a Torino, ma senza alcun dubbio pedine fondamentali nello scacchiere tattico del mister toscano. In Vista di Napoli arriva un altro recupero importante, quello di Bremer, out con l’Udinese ma già pronto a tornare in campo.

Gleison Bremer - Napolicalciolive.com
Gleison Bremer – Napolicalciolive.com

Il difensore brasiliano, titolare e decisivo nella vittoria contro la Cremonese, è rimasto fuori dalla lista convocati per la sfida interna contro i friulani a causa di un leggero affaticamento muscolare. L’ex Torino è insieme al connazionale Danilo uno dei punti fermi della difesa bianconera, reparto da cui è iniziata la rincorsa della squadra di Allegri, e il suo recupero per Napoli, molto probabilmente già dal primo minuto come riportato da Tuttosport, sarà fondamentale per la sfida scudetto.

Oltre a Bremer il tecnico toscano potrebbe scegliere di inserire sin da subito anche un altro grande ritorno: il già citato Federico Chiesa. L’azzurro, dopo aver giocato due spezzoni nelle prime gare del 2023, sarebbe prossimo alla prima da titolare dopo il ritorno dall’infortunio regalando ai tifosi tanta speranza per il futuro.

Chiesa titolare? Allegri ci pensa, i tifosi sognano

Già nel finale della prima fase di stagione, prima della pausa per il Mondiale in Qatar, Federico Chiesa era ritornato a disposizione di Max Allegri il quale, così come fatto anche in questo avvio di 2023, gli aveva concesso solo frazioni di partita per rimetterlo in ritmo. Contro Cremonese ed Udinese lo spazio per il numero 7 è aumentato così come la sua incisività e le speranze per i tifosi della Juve aumentano.

Federico Chiesa - Napolicalciolive.com
Federico Chiesa – Napolicalciolive.com

Sempre Tuttosport, oltre che a parlare della situazione di Bremer, ha citato anche quella dell’esterno ex Fiorentina, per lui le chance di un’occasione dal primo minuto sono concrete e per i tifosi le speranze sono alte. L’assist a Danilo per il gol del decisivo 1-0 all’Udinese è stato un gesto tecnico di pregevole fattura così come le sue accelerazioni contro la Cremonese hanno dato maggiore brio alla manovra stanca della Juve, ritrovare un buon Chiesa per i bianconeri è quindi fondamentale e la sua possibile titolarità al Maradona è decisamente una notizia dal peso specifico non indifferente. La supersfida scudetto si avvicina ed ogni notizia sarà sempre più importante, per la Vecchia Signora la settimana di avvicinamento è iniziata come meglio non poteva, ma inevitabilmente sarà solo il campo a dire la sua verità.