Inter, si mette male: pessima notizia per Inzaghi

Altra brutta notizia per l’Inter, per i nerazzurri si mette sempre più male: arriva un’ulteriore pessima notizia per Simone Inzaghi.

Per i meneghini la situazione va peggiorando e dopo il brutto stop in campionato si aggiunge un’altra brutta notizia per Simone Inzaghi: si mette male per l’Inter.

Simone Inzaghi
Simone Inzaghi, nuovi problemi per la sua Inter – Napolicalciolive.com

Tra le squadre che hanno avuto un inizio di 2023 decisamente altalenante c’è indubbiamente l’Inter. I nerazzurri, dopo la grande vittoria interna ai danni del Napoli capolista, non sono riusciti a dare la necessaria continuità di risultato e prestazione andando a pareggiare nella trasferta di Monza a causa di un autogol nel finale di Dumfries. Per Inzaghi il 2-2 con i brianzoli riapre vecchie questioni che ciclicamente da inizio stagione si ripresentano, obbligando il tecnico a dover trovare nel breve soluzioni.

Il primo dei problemi da risolvere per l’ex allenatore della Lazio è senza dubbio la difesa. Per il club meneghino i 24 gol subiti in 17 giornate rappresentano un dato estremamente negativo, soprattutto perchè porta l’Inter ad essere la peggior difesa delle prime 10 del campionato con ben 17 gol concessi in più rispetto alla Juve capolista in questa statistica. I 2 segnati dal Monza, soprattutto il secondo, mostrano in particolare un atteggiamento errato, forse dovuto anche a qualche assenza di troppo che provoca incertezza tra i giocatori.

Quello degli infortuni è un altro tema indubbiamente da aprire per quanto riguarda praticamente tutte le squadre di Serie A, compresa la stessa Inter, la quale durante la stagione ha dovuto far fronte ad assenze prolungate di alcuni degli uomini chiave della squadra, obbligando Inzaghi a studiare soluzioni alternative, con fortune alterne, e alcuni giocatori a giocare in ruoli diversi da quelli abituali.

Inter, il punto sugli infortunati: la rincorsa al Napoli passa anche da qui

Il Napoli di Luciano Spalletti vola e per le dirette inseguitrici perdere punti diventa sempre più fatale. L’Inter, nonostante la vittoria entusiasmante di San Siro proprio contro gli azzurri, si trova ad essere in una posizione di pesante svantaggio sul primo posto, proprio a causa del pareggio di Monza, e rimontare diventa quindi sempre più difficile, soprattutto se non dovessero essere recuperati i vari infortunati.

Le assenze prolungate di Brozovic e Lukaku ad inizio stagione hanno dato non pochi problemi ad Inzaghi, ma le notizie che stanno anticipando la sfida di Coppa Italia contro il Parma e soprattutto l’ormai prossima Supercoppa contro il Milan non lasciano di certo tranquillo l’ex Lazio che continuerà a dover fare a meno proprio del regista croato.

Marcelo Brozovic
Marcelo Brozovic, il suo rientro si avvicina – Napolicalciolive.com

Dopo l’ottimo Mondiale giocato con la sua Croazia Brozovic è tornato a Milano affetto da problemi fisici che gli hanno impedito di essere a disposizione dell’Inter in queste settimane, per lui l’assenza dovrebbe proseguire almeno fino alla gara di campionato contro il Verona dove potrebbe rientrare ma solo per la panchina, dando una lieve speranza ai tifosi di poterlo vedere titolare nella sfida di Doha contro il Milan.

A preoccupare il tecnico dell’Inter non è però solo la situazione di Brozovic, ma anche un’altra brutta notizia arrivata a poche ore dall’impegno di Coppa Italia contro il Parma: un altro top è costretto a fermarsi a causa di un infortunio.

Inter, piove sul bagnato: nuovo stop per i nerazzurri

La sfida col Monza, oltre che a lasciare qualche strascico a livello mentale per l’Inter, potrebbe aver dato ad Inzaghi ulteriori pensieri a cui far fronte nelle prossime settimane. Calhanoglu e Barella sono usciti anzitempo a causa di piccoli dolori fisici che non sembrano però al momento troppo gravi, chi invece sembra destinato a ritornare ai box è nuovamente Romelu Lukaku.

Romelu Lukaku
Romelu Lukaku, nuovo problema fisico per l’attaccante – Napolicalciolive.com

L’attaccante belga non sta incidendo quanto ci si attendeva e questo a causa di alcuni guai muscolari che gli hanno impedito, oltre che di lasciare il segno con la maglia nerazzurra, anche di partecipare in maniera importante al Mondiale in Qatar, portandolo ad arrivare a questo gennaio completamente fuori forma. Le prove opache contro Napoli e Monza sono però frutto anche di un nuovo infortunio: una lieve infiammazioni ai tendini del ginocchio. Per Lukaku dunque un altro stop che lo costringerà a saltare almeno una partita e per Inzaghi l’ennesima brutta notizia in una stagione sfortunata.