Calciomercato Napoli, salta tutto all’ultimo minuto: colpa di un altro club

Sembrava fatto il suo ritorno ma data l’irruzione del club calabrese tutto è andato in fumo: il Napoli incassa una brutta notizia.

Dopo il colpo in entrata di Bartosz Bereszynski, il Napoli sembrava avere in pugno un altro calciatore. Tuttavia tutte le speranza sono andate in fumo nelle ultime ore con il club di Serie B che ha avuto la pazienza necessaria di ultimare il colpo.

Giuntoli - Napoli
Giuntoli, va in fumo il colpo sperato – Napolicalciolive.com

Un colpo di scena dunque per il Napoli, con il direttore sportivo Cristiano Giuntoli che era ormai più che convinto della volontà del calciatore di tornare a Napoli dopo la non facile esperienza in prestito.

Napoli, torna in auge il tema portieri

Il Napoli, almeno per il momento, ha smesso di operare sul mercato, i prossimi obiettivi saranno perlopiù incentrati sui colpi da ufficializzare per la prossima finestra di mercato estiva (vedesi Azzedine Ounhai). Tuttavia i tifosi parevano più che convinti della volontà di Giuntoli di dare a Luciano Spalletti un secondo portiere che desse più garanzie rispetto al pur sempre valido Salvatore Sirigu, arrivato svincolato la scorsa estate, ma che non è ancora al cento per cento dopo l’infortunio muscolare che ha subito in allenamento.

Nikita Contini VIcenza
Contini mentre difende la porta dei LR Vicenza – Napolicalciolive.com

E proprio la condizione precaria dell’ex Genoa e Torino è quella che preoccupa la tifoseria azzurra, che fino all’anno scorso poteva sentirsi leggermente più sicura con la rodata coppia Ospina-Meret. Oggi, invece, con la “promozione” del 25enne frulano, il Napoli si trova in difficoltà per quanto riguarda la scelta dell’estremo difensore di scorta. Per questo ormai quasi tutti gli addetti ai lavori consideravano fatto il ritorno di Nikita Contini dal prestito. E invece è arrivata la doccia fredda.

Contini alla Reggina: si attende l’ufficialità

Nikita Contini, che con il Napoli aveva effettuato il doppio ritiro a Dimaro e Castel Di Sangro, è nel mirino della Reggina per esplicita richiesta dell’allenatore Pippo Inzaghi. Lo riporta Tuttomercatoweb.it rivelando che la volontà del calciatore è quella di mettere sempre più minutaggio nelle gambe per proseguire il suo percorso di crescita. Per questo avrebbe rinviato al mittente l’offerta di tornare a Napoli.

Contini - Crotone
Nikita Contini, colpo di scena – Napolicalciolive.com

A Reggio troverà una situazione per lui consona. Non è la prima volta che il portiere italo-ucraino ha giocato nella serie cadetta. Già la passata stagione si rivelò uno dei migliori portieri del campionato difendendo la porta del Vicenza. Poi un breve ritorno a Napoli e la non facile esperienza con la Sampdoria, club con il quale ha giocato qualche scampolo di partita. Oltre al portiere, cresciuto nel settore giovanile azzurro e che ha girato mezza Italia in prestito (Taranto, Pontedera, Siena, Virtus Entella, Crotone e Vicenza), la Reggina starebbe ultimando anche il colpo Brian Bayeye, terzino di proprietà del Torino.