Napoli, Giuntoli mette gli occhi su un gioiello: ecco la richiesta

Il Napoli si guarda intorno per regalare dei rinforzi a Luciano Spalletti. Il DS Giuntoli avrebbe messo gli occhi su un super talento.

Il direttore sportivo azzurro si sarebbe iscritto alla corsa per uno dei gioielli della Serie A: la concorrenza è folta, ecco le richieste.

Giuntoli Napoli
Cristiano Giuntoli, DS del Napoli – napolicalciolive.com

Il Napoli si sta preparando alla super sfida di venerdì: al Maradona arriva la Juve. Sarà un big match che molto dirà delle ambizioni delle due squadre: al momento gli azzurri guidano la classifica con sette punti di vantaggio, ma i bianconeri stanno vivendo un ottimo periodo di forma e sperano di poter accorciare le distanze.

Gli uomini di Spalletti hanno iniziato il 2023 con la sconfitta di San Siro contro l’Inter, ma sono stati capaci di riprendersi battendo la Sampdoria a Genova grazie ad Osimhen ed Elmas. La formazione di Allegri, invece, ha aperto una striscia di vittorie e clean sheet consecutivi da ottobre: per questo, ci si aspetta un incontro ricco di emozioni.

Nel frattempo, però, si pensa anche al calciomercato. Le big di Serie A hanno messo gli occhi su un talento del campionato italiano: Giuntoli ci proverà, ma la concorrenza è davvero folta.

Napoli, Giuntoli si iscrive alla corsa: tutti sul talento della Serie A

Fino ad ora, il calciomercato invernale non ha regalato colpi ad effetto. La trattativa più sorprendente è quella che ha portato Ochoa alla Salernitana, mentre delle big si sono mosse solo il Napoli (scambio Zanoli-Bereszynski con la Sampdoria) ed il Milan (Vasquez).

Molte squadre, però, si stanno già muovendo per la sessione estiva lavorando soprattutto sui potenziali parametri zero come, per esempio, Smalling, che piace ad Inter e Juve. Diverse società sarebbero particolarmente interessate all’acquisto di uno dei giovani più interessanti della Serie A: Jakub Kiwior.

Kiwior Spezia
Jakub Kiwior, difensore dello Spezia – napolicalciolive.com

Il difensore classe 2000 ha dimostrato di essere un prospetto da tenere sotto osservazione. Oltre ad essere duttile (può giocare in una difesa a 3 o a 4, ma anche da mediano), ha una caratteristica particolarmente ricercata essendo mancino.
Lo Spezia, però, non lo lascerà partire molto facilmente sapendo di avere fra le mani un gioiello: la base d’asta potrebbe aggirarsi intorno a €20 milioni.

La concorrenza è foltissima: non solo Serie A

Il nome di Kiwior è ormai attenzionato da diverso tempo. Secondo le ultime indiscrezioni, infatti, il giocatore piacerebbe al Napoli, ma anche al Milan ed alla Juventus. I bianconeri lo hanno anche osservato da vicino con degli scout durante il recente match fra Spezia e Atalanta.

Cherubini Juventus
Federico Cherubini, direttore sportivo della Juventus – napolicalciolive.com

Il polacco, però, non piace solo in Serie A. Sulle sue tracce, infatti, ci sarebbero anche squadre di Premier League (tra cui il West Ham, che lo ha già seguito la scorsa estate) e di Bundesliga, con il RB Lipsia in prima fila. Kiwior, infatti, potrebbe rappresentare l’ideale erede di Gvardiol, che invece è nel mirino di diversi top club.

Lo Spezia si augura che si possa aprire un’asta internazionale per poter cedere il difensore alle migliori condizioni economiche possibili. Tuttavia, è più probabile che la sua cessione avvenga in estate: i prossimi mesi dovrebbe passarli ancora in Liguria.