Buffon, è successo l’impensabile: il mondo intero senza fiato

Gianluigi Buffon, cosa è successo proprio nelle ultime ore. La notizia ha cominciato a fare il giro del web e si è diffusa in tutto il mondo.

Il portiere del Parma, a quasi 45 anni di età, ha stupito il mondo dopo la partita con i nerazzurri.

Buffon Parma
Gianluigi Buffon, portiere del Parma – napolicalciolive.com

Gianluigi Buffon ha giocato per la cinquantesima volta a San Siro durante Inter-Parma, gara valevole per gli ottavi di Coppa Italia. La sua squadra è quasi riuscita a compiere un’impresa: passata in vantaggio grazie al gol strepitoso di Juric, si è dovuta arrendere alla rete nel finale di Lautaro Martinez e al colpo di testa di Acerbi durante i tempi supplementari.

La formazione di Pecchia è riuscita a creare un castello difensivo che ha arginato le timide azioni offensive dei nerazzurri, che hanno trovato il pareggio al primo tiro in porta dopo 88 minuti. Per i crociati, dunque, rimane l’amarezza per non aver centrato la qualificazione ai quarti: ora la testa sarà rivolta solo alla Serie B.

Al termine della partita, in molti si sono meravigliati di quanto ha fatto Gianluigi Buffon: ecco cos’è successo.

Buffon da non credere: quel gesto fa il giro del mondo

Buffon è sceso in campo un po’ a sorpresa. Durante la prima parte di stagione, infatti, ha disputato solo tre partite prima di infortunarsi cedendo il posto. Appena ha recuperato, però, ha indossato i guantoni e ha calcato il prato di San Siro. Come anticipato, non è stato praticamente impegnato nei primi 88 minuti se non con alcune prese o uscite.

Buffon Inter Parma
Gianluigi Buffon durante Inter-Parma – napolicalciolive.com

Sul tiro di Lautaro non ha potuto nulla: la conclusione pareva imparabile, ma la deviazione di Osorio l’ha resa praticamente imprendibile. Solo a quel punto, la formazione di Inzaghi  ha trovato la grinta anche grazie al ruggito di San Siro: tre minuti dopo la rete dell’1-1, infatti, i nerazzurri hanno avuto una gigantesca occasione.

Lautaro (forse il migliore dei suoi) ha strappato un pallone prezioso e lo ha servito ad Edin Dzeko che, da ottima posizione, ha calciato con il mancino a colpo sicuro mirando il primo palo. Il tiro sembrava perfetto, ma Buffon ha compiuto una grande parata di puro istinto: con questo gesto, ha mandato la partita ai supplementari.

La decide Acerbi, ma dall’estero ne sono sicuri: Gigi intramontabile protagonista assoluto

Come ben noto, il Parma si è arreso ai tempi supplementari. L’Inter ha vinto grazie ad una azione nata da Asllani, che con un lancio millimetrico ha trovato Dimarco: il cross dell’esterno è stato respinto da Buffon sulla testa di Acerbi che, dal limite dell’area, ha trovato una traiettoria incredibile.

Acerbi Inter
L’esultanza di Francesco Acerbi – napolicalciolive.com

Subito dopo la partita, però, gli elogi sono stati tutti per Buffon e per la sua parata al 91′ sulla conclusione di Edin Dzeko. Di seguito alcuni tweet dedicati al portiere del Parma provenienti dall’estero che hanno sottolineato l’età dell’ex Juve: 45 anni.