Triste messaggio, tifosi senza parole: l’addio del campione della Serie A

È arrivata come un fulmine a ciel sereno la notizia dell’addio del campione. L’annuncio ha letteralmente spiazzato i tifosi che non potevano immaginare qualcosa di così improvviso.

Adesso per lui si prospetta una nuova avventura lontano dai campi della Serie A.

Inter gol
Calciatori dell’Inter esultano – napolicalciolive.com

Ad ufficializzare il tutto ci ha pensato un messaggio pubblicato attraverso i social del diretto interessato.

Campioni via dalla Serie A: la tendenza preoccupa

C’era un tempo in cui il campionato italiano veniva definito il più bello e il più difficile del mondo. Ogni calciatore del pianeta, infatti, sognava di poter vestire un giorno la maglia di una big della Serie A per coronare i sogni di gloria. Le squadre italiane vincevano in lungo e in largo anche nelle competizioni internazionali e ogni anno la lotta Scudetto era più che mai serrata. Adesso lo status del campionato italiano è decisamente cambiato. I club nostrani faticano in Europa e approdare in una delle grandi d’Italia sta diventando sempre più un trampolino che un punto di arrivo. La ricchezza della Premier League, infatti, ha completamente spostato l’asticella dell’appeal verso il campionato oltremanica al quale solo club come il PSG riescono a tener testa economicamente.

Messi Ramos
Lionel Messi e Sergio Ramos, calciatori del Paris Saint Germain – napolicalciolive.com

La tendenza sembrava potesse essere invertita con l’arrivo di Cristiano Ronaldo alla Juventus. Il portoghese era arrivato a Torino da fresco vincitore della Champions League, la terza consecutiva con il suo Real Madrid. L’addio di Ronaldo, inoltre, non è stato l’unico a sorprendere. Nella stessa sessione di mercato anche il portiere della nazionale, Gigio Donnarumma, ha lasciato la Serie A. Per lui, che era stato appena premiato come miglior giocatore dell’europeo vinto proprio dagli azzurri di Roberto Mancini, il Paris Saint Germain ha bruciato la concorrenza riuscendo a strapparlo agli altri club europei.

Il triste annuncio è realtà: il calciatore ufficializza il suo addio

Nonostante l’appeal non sia più quello di un tempo si sta verificando, con sempre più frequenza, che calciatori sul viale del tramonto decidano di provare un’avventura in Italia. In particolar modo ad essere attirati dalla Serie A sono i difensori, fondamentali nelle tattiche dei tecnici italiani. Tra i difensori venuti a svernare in Italia possiamo ricordare, infatti, Nemanja Vidic, Benedikt Howedes e Diego Godin, passati da Inter, Juventus e Cagliari. Un altro difensore dal passato glorioso che ha militato nell’Inter è il brasiliano Joao Miranda, assoluto protagonista con l’Atletico Madrid del Cholo Simeone.

Miranda addio
Joao Miranda, ex difensore dell’Inter – napolicalciolive.com

Dopo l’avventura in nerazzurro, il difensore brasiliano aveva firmato per lo Jiangsu Suning, altro club di proprietà della famiglia Zhang. Dopo una stagione in Cina, però, l’ex Atleti ha fatto ritorno nel suo vecchio club: il San Paolo. Di recente il nome di Miranda è tornato a far notizia. Attraverso il proprio profilo Twitter, infatti, il brasiliano ha annunciato il suo addio al calcio. Il video in cui saluta i tifosi e ricorda i bei momenti regalatigli dal calcio ha commosso il web che l’ha salutato calorosamente dopo questa decisione.

Il post di Joao Miranda