Vlahovic, l’agente avverte i tifosi bianconeri in diretta

Dusan Vlahovic è assente da diverso tempo ormai a causa di un problema fisico: l’agente ha parlato della sua situazione in diretta.

Il centravanti serbo è ancora fermo ai box, ma il suo rientro si avvicina. Intanto, il suo futuro è diventato un tema caldo.

Vlahovic Juventus
Dusan Vlahovic, attaccante della Juventus – napolicalciolive.com

Stasera si giocherà il big match fra Napoli e Juventus al Maradona. In palio ci sono tre punti pesantissimi per la corsa scudetto: gli azzurri vogliono allungare a +10, mentre i bianconeri cercheranno di accorciare le distanze arrivando a -4.
Non ci sarà in campo Dusan Vlahovic: il serbo è ormai assente da diverso tempo a causa di un problema fisico e i tempi di recupero non sono ancora chiari.

L’ex Fiorentina ha registrato l’ultima presenza con la Juve il 25 ottobre contro il Benfica in Champions League. Di conseguenza, ha salto le sette partite consecutive, anche se è riuscito a scendere in campo con la Serbia durante il Mondiale segnando anche una rete nella sconfitta per 3-2 contro la Svizzera.

I tifosi bianconeri aspettano il suo rientro in campo e si pongono domande sul suo futuro: di questi argomenti ha parlato l’agente Lodovico Spinosi ai microfoni del canale Twitch di TVPlay.

Vlahovic, l’agente parla chiaro: dal rientro in campo al futuro

La Juve aspetta Vlahovic per il girone di ritorno: il centravanti serbo è un’arma importante per i bianconeri e la sua assenza sta pesando sul rendimento offensivo della squadra. Ad ogni modo, Massimiliano Allegri ha deciso di puntare fortemente sul 3-5-2 come modulo base dopo gli inizi con il 4-3-3 per poter sfruttare la coppia Milik-Kean.

La scelta dell’allenatore ha portato buoni risultati: il polacco ha dimostrato di poter essere un titolare di questa squadra, mentre l’ex Everton sembra abbia ritrovato lo stato di forma del suo miglior periodo. Inoltre, questo modulo ha permesso a Kostic di esaltarsi, mentre Chiesa, per ora, si sta sacrificando come esterno a tutta fascia.

Allegri Juventus
Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus – napolicalciolive.com

Come anticipato, Lodovico Spinosi, agente che collabora con l’entourage di Vlahovic, ha parlato del centravanti serbo a TVPlay. Approfondendo il futuro del giocatore, ha affermato di non sapere nulla di un possibile addio in estate, anche se le indiscrezioni parlano di alcuni interessamenti da Premier League e Bayern Monaco. Voci parzialmente confermate: “Per quanto riguarda le opportunità di mercato e l’interesse di club esteri penso sia normale, siamo sempre saccheggiati. Non mi stupirei se qualcuno bussasse alla porta della Juventus”

In seguito, ha affrontato l’argomento del possibile rientro in campo: “Quando Vlahovic starà bene riprenderà la posizione da titolare e ne farà le spese non so chi tra Milik e Kean. È il centravanti della Juventus”. Secondo Spinosi, Vlahovic potrebbe tornare in forma a fine gennaio. L’agente ha sottolineato come il serbo abbia una grande mentalità: “Posso assicurare che se si può allenare 5 giorni se ne allena 6”.

La Juve ragiona su Milik: riscatto in arrivo?

Senza Vlahovic, Allegri ha puntato fortemente su Arkadiusz Milik. L’ex Napoli è arrivato in estate in prestito con diritto di riscatto dal Marsiglia dopo il vano inseguimento a Depay. Il polacco ha dimostrato da subito di poter essere un elemento importante della rosa e, per questo, si pensa già al suo futuro.

Milik Juventus
Arkadiusz Milik, attaccante della Juventus – napolicalciolive.com

La Juve sembra ormai convinta: il riscatto sarà una formalità. L’attaccante ha convinto tutti e sarà riscattato: l’ufficialità potrebbe arrivare già in primavera. Intanto, i riflettori saranno tutti puntati su di lui stasera: la sfida con il Napoli da ex è un grande banco di prova.