Cassano scatenato: parole durissime dopo Napoli-Juve, non solo per Allegri

Antonio Cassano ancora una volta scatenato alla BoboTv. Anche l’alleato di Allegri finisce nel mirino: le sue parole sono durissime.

Fantantonio prosegue nella sua campagna contro le tattiche del tecnico della Juventus ed il suo gioco, dopo la rovinosa sconfitta con il Napoli arriva un attacco durissimo: nel mirino anche lo storico alleato del toscano.

Cassano Antonio
Cassano dopo Napoli-Juve (Credit: Bobotv) Napolicalciolive.com

La ripartenza della Serie A ha ridato il via anche ai tantissimi salotti calcistici di televisione e web, su tutti, quello che continua ad attrarre un altissimo interesse è la BoboTv. La trasmissione in onda su Twitch non ha inrealtà mai preso un attimo di pausa ed anche durante il Mondiale ha continuato a portare nuovi contenuti, commentando quanto successo in Qatar e arrivando persino a collaborare con la Rai.

Il ritorno del campionato ha però ovviamente riportato in alto le visite al canale dei 4 ex calciatori, soprattutto perchè proprio le loro affermazioni su quanto successo nelle partite della Serie A generano discussioni e polemiche sempre molto forti, estremamente commentate sui social e soprattutto di interesse per tutti i tifosi.

Tra i membri della BoboTv, quello che più di tutti apre sempre il maggior numero di polemiche è senza dubbio Antonio Cassano. L’ex fantasista della Nazionale non è mai tenero nel giudicare calciatori, allenatori e più in generale squadre, ma soprattutto da sempre l’idea di essere poco incline a cambiare idea se non in casi eccezionali e non appena può ribadisce quelli che sono i suoi principi calcistici: a finire quindi spesso al centro delle sue affermazioni è Massimiliano Allegri.

Cassano vs Allegri: nuovo episodio di una saga storica

Il poco apprezzamento che Fantantonio ha nei confronti di di Massimiliano Allegri non è di certo una notizia. Dalla nascita della BoboTv le feroci critiche che Cassano ha riservato al suo ex allenatore ai tempi del Milan non solo sono state tante, ma sono sempre state molto piccate e veementi. Le dichiarazioni fatte dall’ex numero 99 della Sampdoria anche in tempi recenti hanno attratto molto interesse sui social, ottenendo pareri assai discordanti.

La disfatta della Juventus contro il Napoli hanno almeno momentaneamente dato ragione all’opinionista, il quale anche durante le 8 vittorie consecutive dei bianconeri non si era risparmiato in fatto di pareri negativi, ma solo dopo la vittoria contro l’Udinese aveva nuovamente acceso la polemica con frasi dure, riprese nuovamente dopo la sconfitta del Maradona.

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri, ancora una volta le critiche di Cssano per lui sono state feroci – Napolicalciolive.com

 “I cinque gol subiti è la conclusione delle altre gare pessime che ha fatto, contro una squadra con qualità superiori a Lecce, Udinese, Cremonese e le altre vittorie”, ha tuonato così Cassano dopo la partita persa 5-1 dai bianconeri contro il Napoli, parole che hanno fatto il seguito alle “accuse” mosse nei confronti di Allegri nelle scorse settimane e che hanno fatto ancora una volta discutere.

Fantantonio non sembra però accontentarsi e nel corso del suo intrvento alla BoboTv ha ulteriormente rincarato la dose andando anche ad attaccare un noto sostenitore di Max Allegri: il mentore del toscano Giovanni Galeone.

Cassano contro tutti: anche Galeone nel mirino

Le parole dell’ex calciatore del Real Madrid rientrano in una serie di dichiarazioni iniziate ormai da diversi mesi a critica del lavoro dell’allenatore della Juventus. Cassano non è di certo l’unico ad aver aspramente criticato Allegri, il quale a causa dei risultati assolutamente negativi fino ad ora ottenuti ha ben pochi difensori alle sue spalle, tra questi il suo mentore Giovanni Galeone, anche lui finito nelle dure affermazioni fatte dall’opionista pugliese.

Giovanni Galeone
Giovanni Galeone, mentore di Allegri, anche lui criticato da Cassano – Napolicalciolive.com

Quello tra l’ex allenatore tra le altre del Napoli e l’attuale tecnico dei bianconeri è un rapporto di stima che prosegue da sempre, non a caso proprio l’ottantunenne è visto come il mentore del toscano e la sua difesa strenue sull’allievo ha fatto scatenare l’ira di Cassano. Le parole rilasciate alla BoboTv hanno fatto discutere soprattutto per la loro veemenza: “Sentire Galeone che continua a dire che Allegri ha rifiutato Real, Chelsea e le altre sono cagate. Non si può sentire più una persona che prende le difese di un allenatore che ha più c**o che anima”. Le dichiarazioni fatte sono dunque l’ennesimo attacco, seppur non diretto, a Max Allegri e la sensazione ormai sempre più certa è che questa rivalità continuerà sino a che il tecnico toscano allenerà.