Napoli, il telefono di Giuntoli è incandescente: tutti vogliono proprio lui

Non è una buona notizia per i tifosi del Napoli e forse nemmeno per Spalletti, ma purtroppo quello che trapela dalle voci di calciomercato è proprio quanto segue. 

Ci sarà da fare a meno di qualcuno prossimamente? Mettiamo subito le cose in chiaro. La squadra di Spalletti perderà qualche pezzo oppure possiamo considerare chiusa la finestra di mercato in uscita? Certo, se De Laurentiis arrivasse a twittare l’annuncio di un nuovo colpo in entrata, tutti farebbero i salti di gioia. Un po’ meno entusiasmo, invece, lo si ha quando si tratta di lasciar andare qualche calciatore.

Giuntoli Napoli
Napoli, il telefono di Giuntoli è incandescente – Napolicalciolive.com

Sappiamo tutti come stanno le cose per quanto riguarda Diego Demme. Sappiamo bene che il calciatore non ha avuto molte chances (soprattutto perché – fortunatamente – il Napoli ha avuto un Lobotka a disposizione più in forma del solito e quindi praticamente insostituibile). Adesso, però, c’è da fare turn over. Contro la Cremonese in Coppa Italia, Spalletti potrà dare modo ai titolarissimi di respirare e allo stesso tempo la possibilità a chi è fisso in panchina di mettersi in mostra. A prescindere dalla prestazione che farà contro la Cremonese, i tifosi sanno già da tempo che Diego Demme è sul taccuino dei trasferimenti in uscita. Molte squadre lo seguono con interesse da tempo e non si esclude, pertanto, che il Napoli possa farne a meno già da questa finestra di calciomercato o magari da quella estiva. E’ tutto da vedere. Ma Demme non è l’unico ad essere considerato in partenza. A quanto pare, c’è un altro nome che fa gola a diversi club.

Calciomercato Napoli, Zerbin piace a tre club

Cresciuto nella Primavera del Napoli, Alessio Zerbin, di ruolo attaccante esterno, piace a diversi club. Stando a quanto riferisce Nicolò Schira, giornalista esperto di calciomercato, il giocatore “potrebbe lasciare il Napoli in prestito: Bologna, Lecce e Sampdoria hanno mostrato interesse per l’esterno”. 

Quindi, sia chiaro: si tratta di un prestito. E questo può essere considerato un bene in quanto si darebbe maggiore spazio e più occasioni di mettersi in mostra ad un giovane ragazzo che ha tanto da dire in mezzo al campo. Certo, si tratta comunque di una cessione (anche se in prestito) e non di un tassello che si va ad aggiungere alla rosa di Spalletti. Per questo, possiamo dire che i tifosi non faranno di certo i salti di gioia per una notizia del genere.

Napoli Zerbin
L’attaccante del Napoli Alessio Zerbin – Napolcalciolive.com

Dobbiamo aspettarci un altro colpo in entrata dopo Bereszynski?

Le ultime voci di calciomercato parlano di un interessamento da parte del Napoli nei confronti di un giovane che sta facendo molto bene. Secondo Sky Sport Germania, anche il Napoli è praticamente in fila per Ardon Jashari, centrocampista svizzero di proprietà del Lucerna che Giuntoli piazzerebbe al posto di Demme in caso di partenza di quest’ultimo.
Dobbiamo aspettarci un nuovo colpo in entrata? Chissà, siamo solo alla metà del mese di gennaio e ci sarà ancora molto da vedere.