Ex campione attacca giovane promessa: “Vada da Cristiano Ronaldo”

L’ex campione non risparmia le critiche nei confronti di un giovane calciatore e attacca: “Vada da Cristiano Ronaldo”.

Non è sempre facile diventare calciatori importanti in giovane età. Spesso l’immaturità porta il diretto interessato ad andare in contrasto contro le dinamiche che giocoforza una società deve mettere in pratica.

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo, attaccante dell’Al-Nassr – napolicalciolive.com

L’ultimo caso di “giovane ribelle” che non vuole sottostare ai dettami che gli arrivano dall’alto proviene da una società rispettabile e che con i giovani ha costruito squadre straordinarie.

Borussia Dortmund, zero sconti alla giovane promessa

Il Borussia Dortmund può vantare una gestione dei giovani invidiabile che negli anni è stata replicata da altre società. Nucleo portante dell’idea di calcio dei gialloneri è infatti lasciare i giovani a briglie sciolte per farli subito ambientare con il calcio che conta in modo da crescere senza paletti. E bisogna dire che una siffatta politica giovanile ha portato i suoi frutti, ma al contempo non può non fare i conti con alcuni ragazzi che spesso si lasciano andare fin troppo.

Dortmund Moukoko
Youssoufa Moukoko – Napolicalciolive.com

Uno degli ultimi che proprio non ne vuole sapere di stare al di sotto di quanto dice il suo club è Youssoufa Moukoko, giovane attaccante che si è preso il Borussia Dortmund a soli 17 anni convincendo persino Hans Flick, commissario tecnico della Germania, a portarlo sotto la sua ala in Qatar 2022 (facendo il suo esordio contro il Giappone).

Il talento di origini camerunensi tuttavia è in rotta con il club della Ruhr perché pretende da quest’ultimo un rinnovo monstre che va oltre i sei milioni di euro proposti dai gialloneri. Diversi club inglesi sono alla porta interessati alle sue prestazioni, Chelsea e Newcastle in primis, ma nelle ultime si è parlato addirittura di un presunto errore anagrafico secondo il quale Youssofa non sarebbe nato nel 2004 bensì nel 2000.

Matthaus contro Moukoko: “Vuole solo i soldi”

Tralasciando questo aspetto particolare relativo alla sua identità, nelle ultime ore un ex campione del mondo che di talenti se ne intende è salito alla ribalta per non aver concesso sconti al giovane ragazzo (ventenne o ventiduenne che sia). Lothar Matthaus insomma non accetta il comportamento strafottente di Moukoko e per questo gli ha rifilato qualche sberla morale in una intervista ripresa da Gazzetta.it.

Moukoko Dortmund
Youssoufa Moukoko attaccato da Matthaus – Napolicalciolive.com

L’ex centrocampista della nazionale tedesca e dell’Inter non si spiega il motivo di una tale polemica. Nei confronti della giovane stella non ha belle parole: “Ha una società alle spalle, un allenatore e dei compagni che credono nel suo talento”, dice Matthaus. “Il Borussia è il miglior posto per crescere, ogni calciatore ha tutto quello di cui ha bisogno per diventare forte. Se vuole più soldi di quelli che gli offre il Dortmund andasse da Cristiano Ronaldo, vada a giocare con il portoghese”.