Inter, delusione per i tifosi: un colpo basso in chiave mercato

Grande delusione per i tifosi dell’Inter dopo l’ultima notizia in chiave calciomercato: un vero e proprio colpo basso per loro.

I supporter nerazzurri dovranno superare in breve tempo questa pesnatissima delusione che arriva dal calciomercato: un vero e proprio colpo basso che ha spiazzato tutto l’ambiente Inter.

Tifosi dell'Inter
Tifosi dell’Inter delusi dopo la notizia di mercato – Napolicalciolive.com

In casa Inter la vittoria contro il Milan nella Supercoppa Italiana ha portato grande entusiasmo e nuove forze per il prossimo futuro. Il risultato importante frutto di una prestazione maiuscola degli uomini di Simone Inzaghi da più motivi ai tifosi per sorridere e guardare con fiducia al domani, ma le notizie che arrivano sul fronte calciomercato rischiano di far tornare immediatamente una nuvola negativa su Appiano Gentile.

Inter, il mercato non decolla: Inzaghi ancora senza rinforzi

La vittoria nella sfida Riyad ed il modo con cui essa è arrivata hanno diminuito, almeno per il momento, tutte le necessità dell’Inter di intervenire sul mercato per regalare ad Inzaghi rinforzi in vista della seconda metà di stagione. Fino a questo momento per i nerazzurri si è parlato praticamente solo di potenziali arrivi a parametro zero a partire dalla prossima estate, una programmazione necessaria per il club di Zhang, il quale da un paio di anni sta finanziando le proprie campagne acquisti con cessioni di rilievo.

La necessità da parte dei meneghini di lasciar andare via alcuni dei pezzi pregiati della rosa, quelli dal valore economico più alto, per poter garantire l’approdo alla corte dell’ex allenatore della Lazio di nuovi nomi sta condizionando il mercato invernale del club nerazzurro, tanto che l’unica vera trattativa con effetto immediato che diverse testate giornalistiche (in particolar spagnole) avevano riportato riguardava lo scambio Depay-Correa, con l’olandese che avrebbe quindi rinforzato l’attacco dei nerazzurri.

Depay e Correa
Depay e Correa, lo scambio tra i due non è andato a buon fine – Napolicalciolive.com

Le notizie delgi ultimi giorni hanno però negato la trattativa al punto che Depay cambierà sì squadra, ma rimarrà in Spagna nella fattispecie approderà all’Atletico Madrid del Cholo Simeone. Per Inzaghi dunque al momento la rosa rimane questa con la necessità, per garantire nuovi arrivi, di compiere dei sacrifici. La Gazzetta dello Sport in questo senso parla di un possibile addio Denzel Dumfries, seguito dal Chelsea, la cui partenza potrebbe far spazio al canadese Buchanan che ben ha impressionato ai Mondiali in Qatar.

A sconvolgere la tranqullità recentemente raggiunta dall’Inter e dai suoi tifosi è però arrivata una notizia che nessun sostenitore nerazzurro avrebbe voluto sentire, il rischio che tutto il futuro prossimo della squadra possa venire sconvolto è dunque concreto: ecco infatti che cosa sta succedendo.

Brutta notizia per i tifosi dell’Inter: ecco la novità sul futuro di Skriniar

Milan Skriniar e l’Inter, una storia d’amore forte durata diversi anni, ma messa in discussione negli ultimi mesi per via di un rinnovo contrattuale non ancora firmato. I tifosi dei nerazzurri sono estremamente legati al proprio difensore, divenuto capitano dopo che Handanovic ha perso il posto da titolare in favore di Onana, ma questo affetto non è bastato a convincere lo sloveno a rimanere a Milano: stando a quanto riportato da Sky Sport infatti il centrale ex Sampdoria ha scelto di non firmare il prolungamento offerto da Zhang.

Milan Skriniar
Milan Skriniar, il difensore non rinnoverà con l’Inter – Napolicalciolive.com

La notizia è ovviamente un bruttissimo colpo per la tifoseria meneghina la quale negli ultimi tempi, tramite cori e striscioni, aveva provato a convincere Skriniar a rimanere a Milano. Il futuro del difensore maglia numero 37 resta ancora tutto da decifrare e non solo per giugno, ma già per gennaio. Dalla Francia l’Equipe parla di un accordo già trovato da parte del PSG con lo sloveno per una cifra intorno ai 9 milioni e mezzo con un bonus alla firma di ulteriori 25 milioni, qualora venisse confermato i parigini proverebbero comunque ad acquisire Skriniar sin da subito pagando un indennizzo all’Inter di 10/15 miliiìoni, dall’Italia però Gianluca Di Marzio smentisce per il momento la trattativa, lasciando così aperta qualsiasi ipotesi. La notizia ufficiale resta il non rinnovo dell’ex Samp con i nerazzurri, una novità di mercato che nessun tifoso meneghino avrebbe mai voluto sentire.