Brutto infortunio: lascia il campo piangendo in barella

Brutto infortunio per il giocatore che ha lasciato il campo piangendo in barella: i tifosi sono molto preoccupati, si teme un lungo stop

Si è aperta sabato la diciannovesima ed ultima giornata del girone d’andata di Serie A, con il campionato giunto dunque al giro di boa e che vede il Napoli a comandare la classifica.

Infortunio Verona
Grave infortunio per il calciatore (napolicalciolive.com)

Nell’anticipo delle ore 18, gli azzurri si sono imposti per 2-0 nel derby campano contro la Salernitana, portandosi a quota 50 punti in classifica. Prima della gara della squadra di Spalletti si è giocata, invece, una sfida che ha interessato la lotta per la salvezza, ovvero quella tra Verona Lecce, con i veneti che hanno conquistato un successo pesantissimo imponendosi 2-0.

Il Verona rialza la testa: Lecce battuto e speranza ritrovata

La stagione del Verona non è stata per niente indimenticabile fin qui, con i veneti che sono ancora in piena zona retrocessione. La squadra di Bocchetti, però, non vuole ancora sventolare bandiera bianca, lo ha dimostrato nelle ultime partite e sabato contro il Lecce è arrivata una vittoria che ridà speranza. Il 2-0 contro il salentini, infatti, permette al Verona di avvicinarsi di qualche metro alla zona salvezza e soprattutto fa morale, considerando anche il successo ottenuto sempre in casa contro la Cremonese lo scorso 9 gennaio.

Lazovic esulta Verona Lecce
Lazovic esulta dopo il gol contro il Lecce – napolicalciolive.com

Adesso sono 12 i punti in classifica per i veneti che contro l’Udinese settimana prossima cercheranno di ottenere altri 3 punti pesanti che potrebbero dare ulteriore fiducia. C’è ancora un intero girone di ritorno da disputare e Bocchetti è convinto che la sua squadra abbia tutte le carte in regola per ottenere la salvezza a fine stagione. Tuttavia, però, il Verona rischia di perdere pezzi nelle prossime ore, con Ilic ed Hien che sembrano entrambi diretti verso il Torino, con la società veneta che dovrà quindi intervenire sul mercato per rimpiazzarli come si deve.

Non ottime notizie per Bocchetti che, inoltre, potrebbe ricevere presto bruttissime notizie dall’infermeria. Contro il Lecce, uno dei suoi giocatorisi è infortunato gravemente ed ora sia lui che i tifosi sono molto preoccupati.

Brutta tegola per il Verona: grave infortunio per l’attaccante

La vittoria contro il Lecce è stata sicuramente accolta con gioia in casa Verona, ma Bocchetti non ha potuto esultare come avrebbe voluto dato che uno dei suoi si è infortunato in maniera grave nel corso del match, ovvero Thomas Henry. L’attaccante francese, entrato a sette minuti dal termine al posto di Djuric, si è fatto male dopo uno scontro di gioco e le sue condizioni sono apparse subito gravi.

Bocchetti pensieroso
L’allenatore del Verona Salvatore Bocchetti – napolicalciolive.com

Il giocatore, infatti, è dovuto uscire in barella in preda alla disperazione, coprendosi il volto con le mani, non riuscendo a trattenere le lacrime. L’infortunio è molto serio ed a questo punto è difficile che Henry lascia la squadra nonostante fosse già con la valigia in mano. Di certo una brutta tegola per il Verona che ora non solo non potrà monetizzare, ma avrà anche un attaccante in meno su cui contare.