Napoli, i tifosi tremano: il futuro del big in azzurro non è più una certezza

Nonostante la vittoria contro la Salernitana i tifosi del Napoli non possono stare tranquilli: ora è ufficiale, il futuro del big in azzurro non è più una certezza.

I gol di capitan Di Lorenzo e di Victor Osimhen hanno permesso agli uomini di Spalletti di allungare momentaneamente sulla avversarie e di chiudere il girone d’andata a 50 punti.

Luciano Spalletti Napoli
L’allenatore del Napoli Luciano Spalletti non crede ai suoi occhi – Napolicalciolive.com

Il Napoli manda un altro fortissimo messaggio al campionato battendo la Salernitana e portando a sedici il numero delle vittorie in appena diciannove partite. In attesa dei risultati di Milan e Inter in particolare, il distacco dalle inseguitrici ha raggiunto la doppia cifra rendendo sempre più concreto l’obiettivo scudetto. Tuttavia non è tutto rosa e fiori all’interno dell’ambiente partenopeo: le parole rilasciate sul futuro di uno dei big della rosa stanno facendo letteralmente tremare i tifosi, ecco cosa è successo.

Napoli, che stagione! De Laurentiis si sfrega le mani

Al giro di boa della stagione una cosa è certa: il Napoli ha ormai dimostrato di essere una squadra di altissimo livello, non solo per il campionato italiano ma anche in ambito europeo. Le nette vittorie collezionate in Champions League contro Liverpool e Ajax unite al primo posto conquistato nel girone, hanno attirato le attenzioni dei top team su molti dei giocatori della rosa a disposizione di Spalletti. Non ci sono dubbi che quest’estate saranno tante le offerte recapitate al presidente Aurelio De Laurentiis, pronto a rigenerare le casse del club come successo l’anno scorso qualora ce ne fosse bisogno.

Aurelio De Laurentiis Napoli
Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis si sfrega le mani – Napolicalciolive.com

Una notizia che però chiaramente non farebbe piacere a tutti i tifosi azzurri, preoccupati di perdere i propri beniamini al termine di una stagione fin qui al limite della perfezione. Nel frattempo sono però arrivati i primi campanelli d’allarme poco dopo la vittoria contro la Salernitana: il futuro di uno dei protagonisti, non solo del match ma dell’intera annata dei partenopei, potrebbe essere lontano dal Vesuvio.

Da sacrificato ad assoluto protagonista: ecco come si è preso il Napoli

Dopo un’annata difficile come quella della scorsa stagione, una grande fetta di tifosi chiedeva a gran voce la sua cessione e il Napoli sembrava a un passo dall’accontentarli. Alla fine la trattativa non è andata a buon fine e il giocatore è rimasto, diventando uno degli assoluti protagonisti di questa cavalcata. Si tratta ovviamente di Alex Meret, decisivo anche nel derby campano contro la squadra di Nicola con una parata straordinaria su Piatek a dieci minuti dal termine che poteva riaprire la partita.

Alex Meret Napoli
Il portiere del Napoli Alex Meret fa ripartire l’azione – Napolicalciolive.com

Adesso tutto o quasi il popolo napoletano è dalla sua parte e spera di poter contare su di lui anche per il futuro. Il suo contratto è però in scadenza nel 2024 e non si è ancora trovato l’accordo per il rinnovo tra la società e il suo entourage. A confermarlo ci ha pensato il suo agente, Federico Pastorello, che ha ammesso come grazie alle sue prestazioni Meret abbia attirato su di sé diverse attenzioni. Ecco le sue parole: “Ha passato momenti difficili, sembrava a un passo dalla cessione ma ha reagito da grande campione e da grande uomo. Sto parlando con il Napoli per il rinnovo, ma ci sono anche club inglesi interessati”.