La Juventus trema anche sul mercato: beffa clamorosa

La Juventus non sta certamente vivendo uno dei migliori momenti della sua gloriosa storia. Le note vicende societarie hanno scosso l’intero universo bianconero e adesso dal mercato potrebbe arrivare un’ulteriore beffa.

Una big del calcio europeo, infatti, sarebbe pronta ad anticipare i bianconeri nella corsa al talento.

Allegri Juventus
Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus – napolicalciolive.com

La rivale potrebbe sfruttare il momento di incertezza economica bianconera per beffare, anche sul mercato, la Vecchia Signora.

Juventus allo sbando: adesso anche la parte sportiva fa acqua

Il grande terremoto che ha travolto negli ultimi mesi la Juventus rischia di avere grosse conseguenze per una delle assolute big del calcio italiano e non solo. I bianconeri, nonostante le dimissioni dell’intero Consiglio d’Amministrazione e la nomina di nuove figure dirigenziali, hanno subito una grossa penalizzazione. La Procura, infatti, ha richiesto 15 punti di penalizzazione per la Juventus nell’attuale campionato. La dirigenza ha subito presentato appello e, dunque, questa decisione potrebbe essere rivista. Ciò, però, non cancella il caos che in questo momento si respira nell’universo bianconero e di questa generale incertezza pare averne subito il contraccolpo anche la squadra. Se prima, infatti, ci si poteva stringere intorno ad Allegri e i suoi uomini, forti delle otto vittorie consecutive, dopo gli ultimi impegni anche il lato sportivo della Juventus ha mostrato tutte le sue incertezze.

Juventus Napoli
Bremer e Locatelli, calciatori della Juventus – napolicalciolive.com

Per i bianconeri, infatti, sono arrivati due risultati che, insieme alla penalizzazione, rendono molto complicate le velleità europee. La Juve è passata dal cullare un’incredibile rimonta Scudetto prima del match contro il Napoli, al decimo posto odierno e una rimonta verso la Champions League più difficile che mai. Nel 3-3 dell’Allianz Stadium contro l’Atalanta la squadra ha mostrato tutte le sue fragilità capitolando sotto i colpi della Dea. Da sottolineare, però, l’atteggiamento degli uomini in campo che, nonostante lo svantaggio, non hanno perso l’animo battagliero raggiungendo il pareggio con una grande giocata di uno degli uomini più rappresentativo e che in questo caos sta emergendo come assoluto leader: Danilo Luiz.

Non solo la penalizzazione: la Juve rischia la beffa anche sul mercato

La grande confusione che sta investendo la Juventus pare possa lasciare segni anche in altri ambiti. L’incertezza economica e sportiva, innanzitutto, spinge la nuova dirigenza a temporeggiare anche nelle eventuali scelte di mercato. Di questo potrebbero approfittarne le rivali, pronte a fiondarsi sui colpi ed estromettere la Vecchia Signora. Potrebbe accadere per uno dei grandi obiettivi dei bianconeri: Alexis Mac Allister del Brighton.

Mac Allister Argentina
Alexis Mac Allister, centrocampista del Brighton – napolicalciolive.com

Il centrocampista argentino, grande rivelazione al mondiale qatariota, era stato recentemente accostato alla Juventus e dal quartier generale bianconero il profilo è molto apprezzato. A frenare gli entusiasmi le alte richieste degli inglesi nell’esborso per il cartellino. Inoltre, come riportato da TuttoMercatoWeb, il Chelsea starebbe tentando l’affondo per il campione del mondo. Si parla di un primo tentativo, da 55 milioni, già avvenuto e respinto dal Brighton. La Juventus al momento non riuscirebbe a competere per queste cifre e, dunque, Mac Allister si allontana sempre più.