Napoli, la notizia fa gioire i tifosi (e non solo): cosa è successo

Ottima notizia per il Napoli, con i tifosi e non solo che possono gioire dopo quanto accaduto: ecco di che si tratta.

Il girone d’andata si è chiuso nel migliore dei modi per il Napoli che battendo la Salernitana ha allungato ancor di più in classifica sulle altre contendenti al titolo.

Napoli Salernitana pioggia
Il Napoli può esultare per l’ottima notizia (napolicalciolive.com)

Gli azzurri sono stati semplicemente inarrestabili ed hanno toccato quota 50 punti, con lo scudetto che giornata dopo giornata diventa sempre più concreto. Anche i tifosi partenopei più scaramantici stanno iniziando a credere che questo sia davvero l’anno buono per tornare ad esultare per il tricolore e c’è anche una statistica davvero interessante che, in qualche modo, fa sperare in positivo.

E’ un Napoli da scudetto: la statistica non mente

Per il Napoli, il girone d’andata è stato pressoché perfetto. Esclusa la partita persa contro l’Inter, dove ci fu una prestazione non all’altezza, gli azzurri hanno messo in mostra un gioco davvero spettacolare, inanellando successi importanti e mantenendo la vetta della classifica con una personalità mai mostrata negli anni passati. Su Spalletti spesso si era detto che le sue squadre calavano nella seconda parte di stagione, ma il suo Napoli di calare non ci ha proprio pensato e lo conferma il grande 5-1 rifilato alla Juventus al Maradona, dove gli azzurri regalarono una gran notte ai propri tifosi.

Salernitana Napoli Osimhen
Osimhen esulta dopo il gol contro la Salernitana (napolicalciolive.com

Come detto, il Napoli ha chiuso il suo girone d’andata a quota 50 punti che rendono perfettamente l’idea di cosa hanno fatto gli azzurri fino ad oggi. Con una cavalcata simile, non pensare allo scudetto sarebbe da folli e c’è anche una statistica che aiuta il Napoli ed i suoi tifosi a pensare in positivo alla vittoria del titolo. Grazie al successo contro la Salernitana, gli azzurri sono diventati la terza squadra di Serie A a chiudere il girone d’andata con 50 punti o più in classifica dopo Juventus (stagioni 2005-2006, 2012-2013 e 2018-2019) ed Inter (stagione 2006-2007). Entrambe le squadre appena citate vinsero poi il titolo ed il Napoli spera che non ci sia due senza tre a fine stagione.

Oltre a questa statistica, inoltre, c’è un altro curioso dato che sicuramente farà gioire non solo i tifosi del Napoli, ma anche la stessa società azzurra e che farà sognare ancora di più il popolo partenopeo.

Empoli toglie, Empoli dà: il curioso dato che avvicina lo scudetto al Napoli

Lo scorso anno, il Napoli di Spalletti bruciò le sue ultime speranze di poter lottare per lo scudetto franando per 3-2 in casa dell’Empoli, con gli azzurri che si fecero rimontare dopo essere andati avanti di due reti. Stavolta, invece, pare che la società toscana possa portare fortuna agli azzurri riguardo la vittoria del tricolore e la cosa non riguarda solo la stagione in corso, ma anche quelle del passato.

Empoli esultanza Inter
L’Empoli esulta dopo la vittoria contro l’Inter (napolicalciolive.com)

Nella serata di lunedì, l’Empoli si è regalato 3 punti pesantissimi andando a vincere 1-0 contro l’Inter al Meazza e facendo scivolare i nerazzurri a -13 dal Napoli, tagliandoli fuori dalla corsa scudetto. Una notizia che fa doppiamente felice il Napoli non solo perché ha potuto allungare in classifica sull’Inter, ma anche perché già nella stagione 1986-1987, anno del suo primo scudetto, l’Empoli vinse a Milano contro l’Inter.

La società toscana, infatti, debuttò con il botto in massima serie il 14 settembre del 1986 imponendosi 1-0 contro i nerazzurri proprio come accaduto lunedì sera, con la sfida decisa all’epoca da Marco Osio ed a fine stagione il Napoli festeggiò il titolo. Un dato certamente curioso e che farà felici i tifosi azzurri e la squadra di De Laurentiis e che, in un certo modo, li avvicina ancor di più al titolo.