Napoli, l’erede di Spalletti è un top: arriva in questi giorni

Dopo che Aurelio De Laurentiis ha annunciato l’addio di Luciano Spalletti, in casa Napoli si attende il sì del sostituto del tecnico toscano.

Dopo la vittoria dello Stadio Diego Armando Maradona contro l’Inter di Simone Inzaghi, il Napoli ha chiuso le gare in trasferta di questo campionato con il pareggio rimediato allo Stadio Renato Dall’Ara contro il Bologna. Gli azzurri, infatti, hanno chiuso il match contro la squadra di Thiago Motta con il risultato di 2-2. 

Allenatore Napoli, la scelta di De Laurentiis
Novità sulla ricerca di De Laurentiis del sostituto di Luciano Spalletti (Ansa Foto) napolicalciolive.com

Il Napoli era riuscito anche a portarsi sul doppio vantaggio con la doppietta realizzata da Victor Osimhen ( che allunga su Lautaro Martinez nella classifica dei capocannonieri della Serie A di quest’anno), ma il Bologna non si è arreso. I rossoblù, infatti, hanno prima accorciato con Lewis Ferguson e poi hanno pareggiato con il colpo di testa, su azione da corner, di Lorenzo De Silvestri.

Tuttavia, la giornata di domenica è stata caratterizzata dalle dichiarazioni di Aurelio De Laurentiis. Il patron partenopeo, nel corso della trasmissione ‘Che tempo che fa, in onda su RAI 3’, ha infatti annunciato l’addio di Luciano Spalletti: “E’ un uomo libero, quando una persona viene da te e dice ‘ho dato il massimo, si è concluso un ciclo della mia vita e voglio un anno sabbatico’, tu non puoi negarglielo, lo ringrazio per quello che fatto”. Nel frattempo, proprio sul sostituto del tecnico toscano, ci sono delle importanti novità. 

Napoli, Aurelio De Laurentiis attende il sì definitivo di Luis Enrique: ecco tutti gli ultimi aggiornamenti

Secondo quanto riportato dal quotidiano sportivo italiano ‘Corriere dello Sport’, lo stesso Aurelio De Laurentiis sta attendendo la risposta definitiva di Luis Enrique. Ma il patron partenopeo è molto attento anche sulle situazioni che riguardano altri allenatori: Vincenzo Italiano ( concentrato in questo momento sulla finale di Conference della sua Fiorentina), Thiago Motta (ultimo avversario sfidato in campionato) e Sergio Conceicao ( tecnico del Porto e già accostato ai partenopei negli passati). 

Allenatore Napoli, la scelta
Il Napoli attenede la risposta definitiva di Luis Enrique (Ansa Foto) napolicalciolive.com

Anche se anche altri nomi sono stati avvicinati a quello del team campano: da quello di Gian Piero Gasperini, passando per quello di Jurgen Klopp, a quello di Rafa Benitez. Tuttavia, la prima scelta di Aurelio De Laurentiis è sicuramente Luis Enrique. Secondo varie indiscrezioni, di fatto, i primi contatti tra il presidente del Napoli e l’ex allenatore della Spagna e della Roma sarebbero stati positivi. Nei prossimi giorni, quindi, si attendono degli importanti sviluppi sulla scelta del nuovo allenatore della squadra azzurra.