Orsolini lascia il Bologna ma resta in Serie A: va in una Big

Riccardo Orsolini è pronto a lasciare il Bologna al termine della stagione: una big di Serie A si prepara ad affondare il colpo, ecco i dettagli.

Manca ancora un mese all’inizio ufficiale del calciomercato ma tutte le squadre sono già al lavoro per cercare i rinforzi giusti in vista del prossimo anno.

Orsolini rimane in Serie A: ecco la destinazione
Riccardo Orsolini lascia il Bologna per una big italiana (LaPresse) – Napolicalciolive.com

Uno dei nomi più chiacchierati in questi giorni è sicuramente quello di Riccardo Orsolini, esterno destro classe 1997 protagonista di una grande stagione con il Bologna allenato da Thiago Motta. Il 26enne nato ad Ascoli Piceno ha infatti messo a segno ben 11 gol (raggiungendo per la prima volta in carriera la doppia cifra) e ha fornito 4 assist.

Numeri che hanno attirato su di lui l’attenzione di diverse big italiane e non solo. Il suo contratto termina nel 2024 e non sembrano esserci margini per trovare un accordo sul prolungamento. Per questo motivo i rossoblù sono pronti a farlo partire: in Serie A c’è chi è già pronto ad affondare il colpo, ecco di chi si tratta.

La destinazione è graditissima, ma su Orsolini i tifosi si dividono

Se Orsolini sta inseguendo il sogno di giocare in una big per consacrarsi definitivamente, allo stesso tempo c’è una squadra del nostro campionato che da tempo è alla disperata ricerca di un giocatore di grande qualità proprio in quel ruolo. Si tratta ovviamente del Milan, che dopo aver conquistato matematicamente l’accesso alla prossima Champions League è pronto a regalare a Stefano Pioli un mercato da grande protagonista.

Una big di Serie A vuole Orsolini
Il Milan punta forte su Orsolini, ma i tifosi rossoneri si dividono (LaPresse) – Napolicalciolive.com

Come riportato da Tuttosport, dopo aver quasi chiuso per Kamada a parametro zero ed essere a un passo da Loftus-Cheek, Maldini e Massara starebbero cercando anche di trovare un accordo economico con il Bologna per assicurarsi al più presto le prestazioni dell’esterno italiano. Orsolini sarebbe felicissimo di poter vestire la maglia rossonera, ma i tifosi del Milan si stanno dividendo su questa scelta presa dalla dirigenza.

Una parte infatti è convinta che si tratterebbe di un importante upgrade rispetto a giocatori come Messias e Saelemaekers che non hanno mai convinto in questi ultimi due anni; allo stesso tempo però altri pensano che per fare la differenza il Milan abbia bisogno di altri tipi di nomi con una caratura e un’esperienza europea maggiore.

L’alternativa a Orsolini in questo momento si chiama Edon Zhegrova, kosovaro classe ’99 del Lille su cui però c’è anche il forte pressing di Napoli e Arsenal. Insomma, i rossoneri in quel ruolo sembrano quindi più orientati a puntare su profili low cost ma pronti comunque da subito a dare il loro contributo nella prossima stagione.

Impostazioni privacy