Garcia batte i pugni: ha detto no, bufera Napoli

L’allenatore del Napoli, Rudi Garcia, a quanto pare ha le idee fin troppo chiare: tanto da ribadire il proprio “no” su una questione molto importante 

Il Napoli inizia la seconda parte del ritiro in quel di Castel di Sangro. L’atmosfera non può che essere alle stelle, soprattutto per via del fatto che sono ritornati in Abruzzo con uno scudetto cucito sul petto.

Garcia dice no per la cessione di Zanoli
L’allenatore del Napoli, Rudi Garcia (Foto LaPresse) NapoliCalcioLive.com

L’obiettivo, ovviamente, è quello di ripetersi anche in questa stagione, anche se non sarà affatto semplice visto che le avversarie non resteranno a guardare. Nel frattempo, però, scoppia il caos in merito ad una vicenda che vede come protagonista anche il manager francese.

Napoli, Garcia ha le idee chiare: “Non si muove da qui”

In questa seconda parte del ritiro il mister dei partenopei potrà visionare, molto attentamente, alcuni giovani della Primavera che potrebbero fare al caso della prima squadra. Non solo: visionerà anche le prestazioni da parte di uno dei calciatori che potrebbe rendersi utile in questa stagione. Lo scorso anno ci è riuscito solamente per pochi mesi, fino a quando non è stato mandato in prestito ad un altro club di A (Sampdoria).

Da come avete ben potuto notare stiamo parlando di Alessandro Zanoli. Il terzino destro (all’occorrenza anche difensore centrale) piace a molti club della massima serie italiana che sono pronti a chiederlo in prestito. Nelle prime due uscite amichevoli, della squadra campione di Italia, ha fatto vedere delle ottime cose in campo. Tanto è vero che si parlava, addirittura, di una sua possibile partenza.

Garcia dice no per la cessione di Zanoli
Alessandro Zanoli (Foto LaPresse) NapoliCalcioLive.com

A quanto pare, però, è stato lo stesso Garcia ad interrompere il tutto visto che ha vietato la sua cessione in prestito. Il nativo di Carpi, a meno di clamorosi colpi di scena dell’ultimo minuto, non si muoverà da Napoli (nonostante l’interesse anche della Juventus). Anzi, è pronto a giocarsi le sue chance: potrebbe trovare spazio nel caso in cui il capitano, Giovanni Di Lorenzo, dovesse rifiatare per qualche incontro.

Basti pensare che, nel caso di una sua possibile partenza, si era fatto il nome anche di Davide Faraoni. Il difensore dell’Hellas Verona sembrava ad un passo dal trasferimento in Campania, ma alla fine non se ne è fatto più nulla (con tanto di conferma da parte del suo agente Mario Giuffredi). Il nome del 31enne, però, continua a piacere e a rimanere nella lista dei desideri degli azzurri.

Impostazioni privacy