12 milioni: ora Napoli trema, colpo di scena

Altro inatteso colpo di scena in casa Napoli: 12 milioni di euro. Ora i tifosi azzurri tremano davvero. Ecco tutti i dettagli

Per fortuna nel dorato mondo del pallone c’è anche chi dice no a chi vorrebbe letteralmente ricoprirlo d’oro. Il club saudita dell’Al Hilal le ha provate davvero tutte per convincere Victor Osimhen ad accettare la propria faraonica, stratosferica offerta.

12 milioni: Napoli trema
Vuole 12 milioni: Napoli in ansia (LaPresse)-napolicalciolice.com

Con l’ultimo rilancio i sauditi hanno messo sul tavolo la sbalorditiva cifra di 200 milioni di euro da spalmare su un quadriennale da 50 milioni di euro annui o un quinquennale da 40 milioni.

Tanti, tantissimi soldi da far girare la testa a chiunque ma non all’attaccante nigeriano che è abituato a farla girare agli altri, nello specifico, ai difensori avversari. Dunque, capitolo arabo chiuso e, di conseguenza, pericolo di veder partire il nigeriano per altri lidi molto più remunerativi scongiurato.

Ora Napoli trema: Victor Osimhen vuole 12 milioni di euro

Purtroppo, nel calciomercato niente è così semplice e lineare, tantomeno una trattativa in cui balla una montagna di denaro. Victor Osimhen, come detto, ha declinato anche l’ultima astronomica offerta dell’Al Hilal, spalleggiato dal patron azzurro che, irremovibile rispetto alla sua supervalutazione del nigeriano di 200 milioni, si è rifiutato di trattare con i sauditi che si sono fermati a 140 milioni di euro.

Osimhen rinnovo 12 milioni
Osimhen, 12 milioni per firmare il rinnovo (LaPresse)-napolicalciolive.com

Tuttavia, ciò non significa che Osimhen abbia giurato amore eterno ai colori azzurri. La rinuncia alla montagna di soldi che gli avrebbe garantito l’Al Hilal ha un ‘costo’ che il Napoli deve, almeno in parte, indennizzare.

Insomma, per farla breve, stando a quanto scrive ‘Il Mattino’, per mettere la propria firma in calce al rinnovo del contratto in essere fino al 2027 Victor Osimhen vuole almeno 12 milioni di euro all’anno oltre a una clausola rescissoria dall’importo contenuto in modo da potersi facilmente liberare nel 2024 e volare così in Premier League, il suo vero sogno. Dunque, altro che Arabia Saudita! L’Eldorado calcistico per l’attaccante mascherato è la Premier League, il campionato più ricco, più bello e avvincente del mondo.

Ma non è tutto. Sempre secondo quanto riportato da ‘Il Mattino’, Victor Osimhen, dopo essere stato a Parigi per un giro d’orizzonte con nuovi sponsor, pretende libertà di manovra sui diritti di immagine, facoltà non contemplata dall’attuale contratto.

Tuttavia, all’orizzonte non si profila un braccio di ferro tra l’entourage dell’attaccante mascherato e la dirigenza azzurra dal momento che, come è nell’aria da settimane, la firma sul rinnovo arriverà quando Osimhen avrà compreso che non ci sono alternative al Napoli. Quindi, il futuro del capocannoniere dell’ultima Serie A è sulle sponde del Golfo partenopeo, almeno per questa stagione. Poi, come insegna la storia del calcio(mercato), si vedrà.

Impostazioni privacy