Ha stupito tutti: Napoli, il gesto lascia senza parole

Gesto incredibile di un giocatore del Napoli: nessuno lo avrebbe mai immaginato, piovono elogi sul calciatore.

Il Napoli non è fatto solo di grandi giocatori, ma anche di grandi uomini. Sull’aspetto comportamentale e caratteriale di questo gruppo raramente i tifosi e i dirigenti azzurri hanno potuto avere da ridire. Il calciatori che hanno portato lo scudetto sotto il Vesuvio sono tutti bravi ragazzi. Su questo ormai non abbiamo più alcun dubbio.

Sorpresa Lobotka
Napoli, gesto incredibile: i tifosi restano senza parole (Ansa) – Napolicalciolive.com

Chi più, chi meno, tutti nel corso di queste stagioni hanno dimostrato di avere la testa sulle spalle e anche un grande cuore, con scelte sorprendenti e gesti che lasciano senza parole. Uno dei grandi protagonisti della scorsa stagione ha però stavolta superato se stesso.

Ci sono cose nella vita che valgono molto più del calcio. Ma molto, molto di più. Solo che spesso ce ne dimentichiamo, spesso i tifosi sono talmente accecati dalla passione per questo sport, per la palla che rotola sul prato verde e per una maglia che rappresenta i propri valori, da dimenticare che il calcio è in fin dei conti un gioco. E magari un lavoro, per i calciatori.

Eppure, anche davanti a una delle disgrazie peggiori che possano capitare, c’è un giocatore del Napoli che in questi giorni ha dimostrato di avere un cuore enorme e una personalità fuori dal comune. Un giocatore che più degli altri ha confermato di meritare davvero gli applausi dei tifosi e l’affetto di tutte le persone che lo conoscono.

Napoli, gesto sorprendente: Lobotka scende in campo nonostante il lutto

Il metronomo del Napoli di Spalletti, Stanislav Lobotka, in questi giorni ha vissuto uno dei momenti più difficili della sua vita. Alla vigilia del match della sua Slovacchia con il Portogallo ha perso il padre. Improvvisamente, una delle persone più importanti per lui è venuta a mancare, lasciando un vuoto enorme.

Ovviamente, venuto a conoscenza della notizia, Lobo ha lasciato subito il ritiro della sua Nazionale per stare vicino alla famiglia in un momento così delicato. E tutti hanno pensato in quel momento che potesse prendersi qualche giorno di riposo per riprendersi da una tragedia che non può lasciare indifferenti.

Lutto Lobotka
Lobotka in campo nonostante il lutto: piovono elogi (Ansa) – Napolicalciolive.com

Ma Lobotka non è il tipo che si tira indietro davanti alle avversità e, forse perché consapevole che il padre non avrebbe voluto che rinunciasse a una partita della Nazionale, ha deciso di tornare in tempo per il match, scendendo in campo da titolare nella gara poi persa dalla sua Slovacchia per 1-0 contro i lusitani.

Una decisione che ha sorpreso tutti, compreso il suo ct, l’ex Napoli Francesco Calzona, che in conferenza stampa lo ha voluto elogiare pubblicamente: “Gli mando un abbraccio affettuoso. Nonostante il dramma che ha vissuto, è rimasto con noi. Mi ha sorpreso, sono felice di poterlo allenare. Non è solo un grande giocatore, ma un grande uomo“. Parole con cui non si può che essere d’accordo.