REWIND LIVE – Le notizie del 22 dicembre in tempo reale sul Napoli

 

23.10 – Al termine della sfida contro il Napoli, il tecnico della Fiorentina, Sousa, ha commentato quanto successo in campo a ‘Premium Sport’: “La Fiorentina c’è sempre, basta crederci, proprio come stasera. Abbiamo avuto un grande spirito, con momenti di bel calcio”.

NAPOLI – “Abbiamo giocato contro una squadra di gran qualità, dunque per chi ama il calcio questa è una bella sfida”.

FUORIGIOCO – “Sono cose che possono capitare. Tutti possono migliorare. Di certo non dobbiamo pensare a quello. Abbiamo realizzato una buona rimonta e meritavamo di vincere”.

18.55 – Nel Napoli vanno verso la conferma Callejon, Mertens e Insigne davanti per il tridente leggero. A centrocampo Allan e Diawara sembrano aver scalzato Zielinski e Jorginho. Hysaj e Ghoulam i terzini favoriti, Albiol gioca sicuro e Chiriches è in vantaggio su Maksimovic.

18.20 – Dopo le frasi razziste rivolte al difensore della Roma, Antonio Rudiger, è arrivata la stangata per il centrocampista della Lazio, Senad Lulic. 

17.50 – Alan Ruschel è stato accolto alla grande dal pubblico del ‘Beira Rio’ di Porto Alegre che gli ha tributato un fantastico saluto dopo il disastro aereo con la Chapecoense.

17.30 – Mancano poco più di 3 ore al calcio d’inizio di Fiorentina-Napoli. Ci sono da sciogliere gli ultimi dubbi per Maurizio Sarri. Stando a quanto riferito da Sky Sport il tecnico azzurro dovrebbe preferire Chiriches e Diawara a Maksimovic e Jorginho. Ballottaggio tra Allan e Zielinski.

17.00 – Jorginho ha sfiorato la convocazione agli Europei ed ora stando a quanto riferito dall’autorevole France Football sarebbe finito nel mirino del PSG. 

16.35 – Brutto colpo per il centrocampista del Napoli Omar El Kaddouri. Il marocchino, infatti, è assente dalla lista dei pre-convocati della sua nazionale. IL ct lo ha infatti escluso per la scarsa continuità in azzurro. Tanta delusione per El Kaddouri che non prenderà parte alla Coppa d’Africa.

16.20 – Il calciomercato non è ancora iniziato ma il Napoli è già attivissimo. Da Genova insistono: dopo Pavoletti per giugno può arrivare anche Mattia Perin. 

15.45 – Fiorentina-Napoli, formazioni LIVE: tra gli azzurri Diawara è sempre in vantaggio su Jorginho, così come Zielinski dovrebbe spuntarla su Allan. Tutto confermato in avanti, c’è ancora Chiriches in difesa.

15.30 – Gianluigi Buffon in conferenza stampa alla vigilia di Juventus-Milan di Supercoppa Italiana ricorda la sconfitta di due anni fa contro il Napoli: “Fu proprio qui in Qatar che venimmo battuti e mi brucia ancora…”.

15.00 – Stasera dopo la partita contro la Fiorentina, i giocatori del Napoli e lo staff tecnico usufruiranno di 8 giorni di vacanza. L’appuntamento è per il pomeriggio del prossimo 30 dicembre a Castel Volturno.

14.30 – Oggi ricorre il secondo anniversario della vittoria del Napoli sulla Juventus in Supercoppa Italiana: il 22 dicembre 2014 gli azzurri vinsero sui bianconeri a Doha, in Qatar, dopo i calci di rigore.

14.00 – Pierpaolo Marino, ex ds del Napoli, svela alcuni retroscena del primo anno di Serie A: “Al posto di Lavezzi doveva venire Palacio, con Milito era fatta…”.

13.15 – L’assistente di Diego Armando Maradona svela che l’argentino ed il Napoli si stanno parlando per dargli un ruolo attivo nella società azzurra.

12.30 – Per Franck Kessié il Napoli deve fronteggiare una durissima concorrenza: il centrocampista dell’Atalanta col vizio del gol piace alla Juve e a due inglesi.

12.20 – Fiorentina-Napoli, i precedenti in epoca recente sono favorevoli agli azzurri: l’ultima sconfitta risale al 28 gennaio 2009 per 2-1, per i partenopei poi solo vittorie e pareggi. L’ultimo risultato è l’1-1 dello scorso febbraio.

12.00 – Manolo Gabbiadini potrebbe vivere oggi la sua ultima partita con la maglia del Napoli: la cessione a gennaio sembra sempre più una certezza.

11.30 – Sarà corsa al biglietto per Real Madrid-Napoli, con i tifosi partenopei che hanno già prenotato numerosi voli privati per approdare a Madrid in vista del big match. Ecco le novità sui charter ufficiali.

10.30 – La data della partenza di Koulibaly per la Coppa d’Africa potrebbe essere mutata. Il giocatore, in attesa di conferme in merito, potrebbe giocare contro la Sampdoria.

09.00 – Il rinnovo contrattuale di Insigne resta una questione aperta. De Laurentiis incontrerà i suoi procuratori a gennaio ed ecco qual è la situazione al momento.

08.00 – Le prime pagine dei principali quotidiani sportivi si concentrano sulla vittoria convincente dell’Inter contro la Lazio, la sfida in Supercoppa, tra mille polemiche e il mercato invernale della Juventus.