Home Rubriche REWIND LIVE – Le notizie del 16 giugno in tempo reale: primo...

REWIND LIVE – Le notizie del 16 giugno in tempo reale: primo acquisto vicino per il Napoli

20.30 – Dal Portogallo sicuri: Cristiano Ronaldo vuole lasciare la Spagna. A riportarlo è il quotidiano ‘La Bola’. Secondo il giornale, il calciatore avrebbe già comunicato le sue intenzioni a Florentino Perez. Il motivo del suo addio sarebbero le accuse di frode fiscale (circa 14 milioni).

18.15 – Secondo quanto rivelato da “Radio Kiss Kiss Napoli”, a breve ci sarà un nuovo incontro tra la società partenopea e l’entourage di Pepe Reina. Il portiere continua a chiedere un triennale e sullo sfondo si profilano ancora sirene inglesi.

18.00 – Nainggolan rivela: “Jorginho l’avversario più difficile che ho affrontato”. Il centrocampista della Roma, in una intervista al sito ufficiale del club giallorosso, ha rivelato quanto sia difficile giocare contro il calciatore italo-brasiliano del Napoli.

17.00 – Il Napoli vicino a chiudere il primo acquisto: Ounas ad un passo. Secondo quanto riportato da “Sportmediaset”, il giocatore del Bordeaux sarebbe il primo acquisto degli azzurri. Tra domanda e offerta ballerebbero 2 milioni. 10 milioni la base della trattativa con i restanti due da raggiungere attraverso dei bonus.

15.30 – Donnarumma scatena il caos non solo al Milan: il valzer dei portieri è servito. Il mancato rinnovo con i rossoneri potrebbe investire tutto il mercato continentale con Napoli, Real Madrid e Juventus coinvolte in una girandola di portieri.

14.30 – Il Napoli riallaccia i rapporti per Szczesny. L’agente: “Gli azzurri sono una possibilità”. La rivelazione arriva da “Radio CRC” che evidenzia il reinserimento degli azzurri per il portiere polacco viste le difficoltà della Juventus di raggiungere un accordo con l’Arsenal.

13.20 – Offerto al Napoli Clichy, mentre Chiriches vorrebbe restare in azzurro. Secondo quanto riportato da “Radio Kiss Kiss Napoli”, il francese sarebbe stato proposto agli azzurri ma il suo ingaggio elevato (5 milioni) renderebbe impossibile la trattativa. Chiriches, invece, sarebbe intenzionato a restare all’ombra del Vesuvio.

12.40 – Il Roma: “Everton e Newcastle cercano Reina”.

12.30 – Dani Alves a sorpresa ai media brasiliani: “Se Dybala vuole migliorare dovrà lasciare la Juventus in futuro”.

12.00 – Maradona dovrebbe ricevere la cittadinanza onoraria di Napoli il prossimo 4 luglio, ma si teme per la sicurezza e l’ordine pubblico che tale evento potrebbe comportare.

11.30 – Leandrinho partirà in prestito: Rai Sport parla di una riunione tecnica ieri con anche Maurizio Sarri presente. Il brasiliano verrà parcheggiato in Italia o all’estero, il Benevento lo avrebbe già richiesto.

11.15 – Il Napoli blocca la cessione di Lorenzo Tonelli, appetito dal Torino: per ‘Il Corriere dello Sport’ gli azzurri valuteranno il giocatore a Dimaro prima di deciderne il futuro.

11.00 – Napoli-Genoa amichevole a Dimaro: è una possibilità che il club azzurro intende trasformare in realtà, dopo i no per dei test match da Cagliari e Sampdoria.

10.30 – Per ‘Il Mattino’ di oggi il Napoli sarebbe molto interessato al giovane Federico Di Francesco del Bologna: gli azzurri scavalcano il Torino, il Bologna chiede 10 mln di euro. Ma il ragazzo sarebbe soltanto una alternativa ad Ounas del Bordeaux (per il quale c’è accordo totale con club e giocatore) e Berenguer dell’Osasuna.

10.00 – Il caso Donnarumma ha fatto molto discutere: Raiola colpisce ancora, l’unica volta in cui non ci riuscì fu nel 2011 con il Napoli e Hamsik.

09.20 – Ormai il Napoli e Pepe Reina sono sempre più lontani e così Giuntoli si è messo alla ricerca di un nuovo portiere. Il nome ideale potrebbe essere Alex Meret.

08.40 – Tra i rinnovi in casa Napoli si punta a trattenere anche Strinic, su richiesta di Sarri. Lo riporta Sky Sport.

08.30 – Reina-Napoli, il club propone il rinnovo per un altro anno alle stesse cifre, ma lo spagnolo punta al 2021. Lo riferisce ‘Il Mattino’ in edicola oggi.

08.00 – La giornata comincia con la consueta rassegna stampa sportiva: Hamsik il bellissimo contrario di Donnarumma, una vita al Napoli per lo slovacco.